loader
Raccomandato

Principale

Sarcoma

Dieci principali cause di cancro

Le malattie oncologiche occupano le prime posizioni tra le cause di morte. Il loro numero cresce ogni anno. Questo perché i metodi diagnostici stanno migliorando o il numero di casi sta aumentando.

Gli scienziati di tutto il mondo stanno cercando di capire perché il cancro si sviluppa. Per alcune delle sue forme, l'influenza di determinati fattori è stata stabilita con grande certezza.

A proposito della malattia

Le cellule del corpo si dividono quando si verifica un difetto nel tessuto o la morte di altre cellule. Ma sotto l'influenza di vari fattori, alcuni di loro acquisiscono la capacità di condividere in modo incontrollabile e trasferire questa proprietà ai loro cloni figlia. Quindi c'è il cancro, che, quando rilasciato nel sangue o nel letto linfatico, si diffonde in tutto il corpo sotto forma di metastasi.

Cosa protegge il corpo dalle cellule maligne

La resistenza al cancro è fornita da tre meccanismi principali:

  • anti-cancerogene;
  • antitransformatsionny;
  • anticellular.

Il primo tipo di protezione contro gli agenti cancerogeni fornisce il fegato e il sistema immunitario. Quando si passa attraverso il fegato, le sostanze pericolose vengono neutralizzate dall'ossidazione mediante il sistema microsomiale o legandosi all'albumina proteica.

Quindi sono tradotti in una forma inattiva e non possono essere danneggiati. Bile cancerogeno derivato con feci o urina.

Le vitamine E, A, C sono coinvolte nella protezione antiossidante, garantiscono l'integrità e il ripristino delle membrane cellulari danneggiate da sostanze chimiche o fattori fisici.

I meccanismi anti-trasformazione impediscono la trasformazione di cellule normali in cancro. Questo si ottiene in vari modi:

  1. Se nel processo di fissione nucleare si forma un DNA difettoso, vengono lanciati degli enzimi che tentano di ripristinare l'area danneggiata. Quando è impossibile sostituire il sito, viene attivato il gene della proteina p53, che innesca l'apoptosi.
  2. L'inibizione allogenica è la sintesi di cellule vicine di alcune sostanze che inibiscono lo sviluppo di cloni tumorali.
  3. Inibizione del contatto - ingresso da una cellula normale in un tumore cAMP, che sopprime la proliferazione.

I meccanismi anti-cellulare sono effettuati dalle cellule del sistema immunitario. Le cellule trasformate vengono rilevate dai linfociti T. Agiscono direttamente, danneggiando cloni patologici o indirettamente attraverso il rilascio di varie sostanze citotossiche. Dopo l'attacco dei linfociti, i proliferati vengono distrutti dal sistema dei macrofagi.

Anticorpi specifici includono il fattore di necrosi tumorale alfa e beta. L'effetto è che aumentano la formazione di composti di ossigeno e perossido da macrofagi e neutrofili, portano alla trombosi nel fuoco del tumore, dopo di che si sviluppa la necrosi del tessuto, stimola la formazione di interleuchine e interferone.

I linfociti attaccano una cellula maligna

Ma il tumore è in grado di modificare la sua struttura antigenica, secerne sostanze che inibiscono l'attività dei linfociti, i recettori con cui gli anticorpi possono interagire non sono disponibili. Così è la scivolata dalla risposta immunitaria.

10 fattori mortali

Per alcuni tipi di oncologia, la ragione che provoca il loro sviluppo è stabilita con un'alta probabilità. Ma in misura maggiore, vari fattori creano i presupposti per lo sviluppo di un tumore sullo sfondo di una diminuzione della protezione anticancerogena.

In questo articolo, le cause del tumore testicolare negli uomini, nonché i metodi di trattamento.

Stress e ormoni

Scienziati israeliani hanno condotto studi in cui hanno scoperto che lo stress grave aumenta la probabilità di un tumore del 60%. Il meccanismo è spiegato dallo stress del sistema ormonale, dall'esaurimento delle ghiandole surrenali, che, sotto stress emotivo, rilascia attivamente i glucocorticoidi.

Lo sfondo ormonale sono ormoni con azione pro-oncogenica e anti-oncogena. Gli estrogeni stimolano la proliferazione di cellule endometriali sensibili, ovaie, ghiandola mammaria, aumentano le probabilità di sviluppare oncologia. Se, al contrario, viene sintetizzata una quantità insufficiente di gestageni, la probabilità di sviluppo di processi iperplastici è alta.

Bassa immunità

Lo stato di riduzione della protezione immunitaria è un'attività insufficiente delle cellule del gruppo dei linfociti T e B, una diminuzione della sintesi delle proteine ​​immunitarie. Tale condizione può svilupparsi dopo una grave malattia infettiva, quando l'immunità è in uno stato di tensione per un lungo periodo e gradualmente le sue riserve si esauriscono.

La deplezione e la malattia del fegato sono spesso accompagnate da una diminuzione della quantità di proteina sintetizzata, che è necessaria per la sintesi di interferone, immunoglobuline. Quindi, ci sarà una mancanza di immunità umorale.

Le malattie autoimmuni sono caratterizzate dalla distorsione del sistema di difesa e dal suo targeting contro le sue stesse cellule. In questa posizione, il tumore si sviluppa a causa di una reazione anormale a vari antigeni, lo slittamento delle cellule tumorali dal sistema immunitario.

Un'altra evidenza dell'influenza dello stato di immunità in oncopatologia è rappresentata dai tumori associati al SID. Il più delle volte è il sarcoma di Kaposi, il linfoma, il cancro cervicale invasivo. Una diminuzione del numero di linfociti porta alla divisione incontrollata di proliferazioni alterate e allo sviluppo di carcinoma.

Malattie croniche

Negli organi affetti da malattie croniche, le cellule soffrono di ipossia e sono danneggiate da vari fattori infiammatori. In questo contesto, i processi di proliferazione stanno aumentando, e sono finalizzati alla sostituzione di aree danneggiate.

Ma l'infiammazione causa anche danni alle cellule staminali da cui si formano i giovani. Sullo sfondo della ridotta immunità, che si osserva in molte malattie croniche, la protezione antitumorale è indebolita, le cellule alterate si dividono e formano focolai patologici.

Alcune malattie influenzano direttamente la probabilità di sviluppare il cancro. L'epatite virale è accompagnata da una proliferazione attiva, che aumenta la percentuale di carcinoma epatico. Malattie croniche intestinali, infiammazioni della cervice uterina, causate da un danno diretto al virus del papilloma umano, conducono in modo affidabile allo sviluppo di un tumore.

ecologia

L'inquinamento dell'ambiente da emissioni tossiche, radiazioni, fumo dall'aria nelle grandi città e vicino alle imprese industriali, colpisce direttamente il danno cellulare.

È dimostrato che dopo l'incidente nella centrale nucleare di Chernobyl, l'incidenza del cancro alla tiroide è aumentata in modo significativo. In questo caso, ciò è dovuto all'ingresso di iodio radioattivo nell'acqua potabile e nel cibo. Da lì è entrato nelle cellule della ghiandola tiroide e le radiazioni e danni si sono verificati dall'interno.

Cattiva alimentazione

L'OMS ha identificato un'alimentazione inadeguata, mancanza di frutta e verdura nella dieta, basso peso corporeo nei primi cinque motivi che portano allo sviluppo del cancro. Ciò è dovuto a uno squilibrio di nutrienti, una diminuzione della sintesi proteica e un ritardo nel corpo dei prodotti metabolici.

Questo articolo elenca le cause del cancro rinofaringeo.

Mancanza di attività fisica

Un'adeguata attività fisica mantiene l'intero corpo in buona forma, stimola l'intestino. Quindi, non vi è alcun ritardo delle sostanze tossiche e del loro impatto negativo sulle pareti. Dopo l'esercizio, il flusso sanguigno aumenta, la saturazione di ossigeno nel sangue aumenta, l'ipossia diminuisce e gli effetti dannosi sulle cellule vengono eliminati.

Raggi UV

La radiazione solare è considerata un cancerogeno naturale. Ha la più grande influenza sullo sviluppo del cancro della pelle sui rappresentanti della razza caucasica e mongoloide, così come gli albini.

Le scottature solari sono una forma di ustione cutanea, quindi i processi di proliferazione aumentano, ma a volte i meccanismi di difesa sono insufficienti e il cancro si sviluppa. Se si abbronza intenzionalmente, il rischio aumenta di 4-5 volte. L'abbronzatura nei lettini abbronzanti non è un'alternativa, la possibilità di ottenere il cancro della pelle è preservata.

eredità

La predisposizione a varie malattie può essere distinta dalla maggior parte delle persone. Ma la probabilità di sviluppare il cancro nelle patologie cromosomiche aumenta: sindrome di Down - leucemia, Shereshevsky-Turner - cancro uterino, sindrome di Schweer - cancro ovarico.

C'è il fenomeno delle "famiglie del cancro" Wortin. Sono caratterizzati dall'insorgenza di tumori maligni nel 40% dei parenti. L'età del loro sviluppo è significativamente inferiore alla media per questo tipo di tumore. Spesso non limitato a una neoplasia.

La ragione risiede nei riarrangiamenti genetici che sono saldamente fissati nei cromosomi e sono implementati in generazioni sotto l'influenza di fattori provocatori.

alcool

L'alcool e le bevande alcoliche direttamente forti non sono cancerogeni diretti. Ma con l'uso sistematico aumenta la probabilità di sviluppare il cancro dell'esofago e dello stomaco. L'alcol ha un effetto dannoso sull'epitelio, aumenta la proliferazione e vengono creati i prerequisiti per lo sviluppo del carcinoma.

fumo

Il fumo di tabacco è ricco di vari agenti cancerogeni:

  • composti di arsenico;
  • nitrosammine;
  • sostanze radioattive (polonio e radon);
  • PAH;
  • 2 naftinamil.

Gli agenti cancerogeni agiscono non solo per inalazione di fumo, ma anche quando vengono rilasciati nel sangue. Si diffondono in tutto il corpo e influenzano il tessuto tropico a loro. Questo spiega l'aumento del carcinoma di altri siti nei fumatori.

Inoltre, si raccomanda di guardare un video utile in cui il famoso medico Boris Uvaydov parla delle cause del cancro, sulla base dell'esperienza della sua pratica medica e della sua ricca conoscenza:

Ulteriori fattori discutibili

Molte altre cause di provocare oncologia sono discusse attivamente, ma la maggior parte di esse non è supportata dalla ricerca. L'utilizzo di un forno a microonde per cucinare non minaccia l'esposizione aggiuntiva. I telefoni cellulari e le torri per la trasmissione del segnale influenzano il cancro al cervello non più di altri dispositivi radianti: linee elettriche, computer, televisori.

Anche gli alimenti contenenti oggetti geneticamente modificati non sono completamente compresi. Le proteine ​​che sono state geneticamente modificate non possono essere direttamente integrate nel genoma umano e causare una mutazione. Tutte le proteine ​​che hanno passato il tubo digerente sono scomposte in amminoacidi e sono un materiale da costruzione universale in natura.

Non è sempre possibile stabilire la causa esatta della malattia. È difficile determinare a quale stadio i meccanismi di danno hanno cominciato a prevalere sulla protezione. Per la maggior parte dei processi oncologici, si verifica una combinazione di vari fattori.

Ad esempio, sullo sfondo delle malattie croniche, una persona ha iniziato a mangiare peggio, il suo peso corporeo e l'immunità sono diminuiti. In uno stato di stress prolungato, gli ormoni sono cambiati, una persona ha fatto ricorso all'alcol come rimedio per la depressione, che ha portato al danno alcolico al fegato e all'epatite.

E ci possono essere molte di queste combinazioni. Pertanto, a questo livello di scienza, la causa del tumore è stabilita presumibilmente.

Recensioni

In ogni caso, la causa del tumore può essere assunta già dopo che si è verificata la malattia. Invitiamo nelle recensioni a condividere le nostre ipotesi, perché alcune di esse si sviluppano per ovvi motivi, ma alcuni di questi fattori non provocano.

Cause del cancro

In alcuni casi, la patologia del cancro per identificare le vere cause del cancro non è possibile. Si può solo supporre quali fattori scatenanti siano stati i punti di partenza nello sviluppo della malattia.

Secondo le statistiche mondiali, in primo luogo tra i fattori predisponenti emettono una dieta malsana, fumo, relazioni sessuali promiscue e molto altro. In questo articolo analizzeremo ciascuna causa in modo più dettagliato man mano che la frequenza della loro influenza diminuisce.

Il verificarsi del cancro e le sue cause

Nella struttura delle malattie oncologiche, la razione nutrizionale sbagliata prende il 35% di tutte le cause di cancro. Al centro del suo aspetto è il ruolo importante di un fallimento nel metabolismo. Può essere osservato con l'abuso o l'assunzione insufficiente di proteine, grassi o carboidrati.

La dipendenza dal grasso aumenta il rischio di sviluppare un processo maligno nei polmoni. Un grande consumo di carboidrati "veloci", ad esempio torte o pasticcini, aumenta la probabilità di formazione di un focolaio tumorale nelle ghiandole mammarie.

I fattori protettivi includono antiossidanti, calcio, oligoelementi e anti-carcinogeni vegetali, ingeriti con il cibo.

Il grasso svolge un ruolo chiave nella comparsa del cancro:

  • aumenta la concentrazione dei metaboliti cancerogeni influenzando la microflora intestinale;
  • influisce negativamente sulle cellule degli organi, stimolando l'oncoprocesso;
  • colpisce il sistema endocrino, l'immunità e il sistema di coagulazione del sangue.

Separatamente, si dovrebbe dire della soia contenente i lignani. Lei, come risultato del metabolismo, aumenta il livello di estrogeni, che a sua volta predispone all'insorgenza di cancro nelle donne.

Per quanto riguarda le proprietà protettive del cibo, viene prestata particolare attenzione alle fibre vegetali (cellulosa, pectina) e ai prodotti anticancro. Questi sono cavoli, carote, fagioli, cetrioli, mele e prugne e molto altro.

Inoltre, è necessario monitorare la composizione dei prodotti, evitando l'elevato contenuto di coloranti, aromi, steroidi e altri agenti cancerogeni.

Il fumo è quasi allo stesso livello del cibo malsano tra i fattori cancerogeni provocanti. Gli viene assegnato il 30% in tutti i casi di oncologia.

Il fumo ha il maggiore effetto sul sistema respiratorio, con conseguente aumento del rischio di sviluppare una malattia polmonare maligna. Più sigarette fumate al giorno, più lunga è l'esperienza del fumatore e più presto inizia l'era del fumo, più alta è la crisi.

Attraverso numerosi studi hanno rivelato che il fumo di tabacco ha un effetto distruttivo sugli antiossidanti contenuti nella saliva, trasformandoli in sostanze tossiche.

Inoltre, il fumo innesca il cancro dell'esofago, del pancreas e di altri organi vitali.

Sesso e interruzione nel contesto ormonale

La quota di questi motivi è del 10%. Questo gruppo di fattori provocatori include:

  • vita sessuale promiscua quando i partner vengono infettati da gravi malattie sessualmente trasmissibili, epatite e altre infezioni. Le relazioni non protette portano a gravidanze indesiderate, quindi spesso vengono eseguiti aborti;
  • gravidanza tardiva e parto, poiché i disturbi ormonali sono disturbati, i livelli di estrogeni aumentano;
  • non c'è periodo di allattamento dopo il parto, perché l'allattamento al seno è anche prevenzione del cancro;
  • farmaci ormonali con uno scopo di sostituzione per le malattie endocrine;
  • inizio precoce delle mestruazioni (fino a 12 anni), menopausa tardiva (dopo 55 anni);
  • mancanza di gravidanza e parto;
  • rari rapporti sessuali negli uomini, che portano alla stagnazione del liquido seminale, alla comparsa di infiammazione della ghiandola prostatica, che può aumentare il rischio di sviluppare un processo oncologico;
  • infiammazioni degli organi riproduttivi, come prostatiti, cerviciti, annessiti o vulvovaginiti. Poiché il sistema urinario è associato a processi sessuali e infiammatori nella vescica, può anche provocare infiammazione negli organi riproduttivi.

Per quanto riguarda le comorbidità, che ha anche un impatto negativo, dovrebbe essere evidenziato:

  • violazione dell'integrità della mucosa, ad esempio, ulcere dello stomaco, intestino ed erosione nell'utero, che persistono per lungo tempo;
  • organi ipo- o iperattivi che rilasciano un ormone (ghiandole surrenali, tiroide, ovaie).

L'insorgenza di cancro con eccessiva insolazione è possibile alle seguenti condizioni:

  • una lunga permanenza alla luce solare aperta in estate dalle 11:00 alle 16:00 senza l'uso di agenti protettivi (crema, cappello);
  • esposizione di intense radiazioni solari ad aree alterate del corpo, ad esempio un'area con talpe, papillomi, che può predisporre al verificarsi di melanoma.

Dovrebbe anche essere detto sulla dipendenza dalla concia, perché l'abuso di abbronzatura artificiale aumenta anche il rischio di oncopatologia.

Dato che abbiamo già menzionato talpe, va notato che in caso di traumatizzazione, cambiamento di colore, aumento intensivo o comparsa di goccioline di sangue sulla loro superficie, si consiglia di consultare un medico nel prossimo futuro. Questo può essere un cattivo segno prognostico.

Radiazioni, inquinamento ambientale

Questo gruppo di fattori predisponenti comprende molti progenitori per l'insorgenza del cancro, tra cui:

  • sfondo naturale ionizzante (compresi i raggi cosmici);
  • elementi radioattivi;
  • rifiuti di produzione;
  • precipitazione;
  • radiazione di attrezzature mediche.

Il rischio di pazienti oncologici è anche causato da inquinamento antropogenico dell'ambiente (sostanze chimiche e fisiche che hanno un effetto cancerogeno).

Particolarmente acuta è la questione dell'inquinamento nell'industria agricola con nitrati, nitriti (fertilizzanti contenenti azoto) del suolo, della vegetazione, dei prodotti e degli animali. Quando si coltivano prodotti, si utilizzano pesticidi che aumentano il rischio di malattie maligne. Inoltre, molti agenti cancerogeni entrano nell'aria a causa del consumo di carburante dei veicoli.

Recentemente, la rilevanza del problema dell'influenza di un campo magnetico alternato e permanente sul corpo umano è aumentata, ma la loro carcinogenicità non è stata ancora confermata.

Tra i rischi professionali, si dovrebbe evidenziare il lavoro con l'amianto, il metallo, i prodotti chimici tossici, la filatura del cotone, l'industria mineraria, della gomma e della pittura e della vernice.

La predisposizione genetica può provocare il verificarsi di patologie maligne in meno del 3% dei casi. Tuttavia, se ai tuoi parenti è stato diagnosticato un processo di cancro, è necessario prestare maggiore attenzione alla comparsa di qualsiasi sintomo e consultare immediatamente un medico.

Infine, vorrei sottolineare che non possiamo modificare molti fattori e influenzare tutte le cause del cancro. Ma tutti possono provare a usare mezzi di protezione in caso di intensa radiazione solare, normalizzare la loro dieta nutrizionale, trattare le infezioni nel tempo e controllare l'attività dell'infiammazione cronica, che di per sé riduce il rischio di sviluppare il cancro.

Oncologia: cause del cancro

Non c'è una singola causa di cancro. In effetti, il loro enorme set. Ogni giorno, migliaia di persone in tutto il mondo vengono a conoscenza del loro nuovo e pericoloso nemico: una malattia da cancro. Secondo le statistiche, fino al 2020 possiamo aspettarci un aumento del numero di malati di cancro in 2 volte - da 10 milioni a 20 milioni.

In tutto il mondo, gruppi di scienziati stanno facendo numerosi tentativi per studiare il mistero dell'esordio delle malattie oncologiche e, ammettendo onestamente, grazie al loro duro lavoro, i progressi nello studio di questo problema hanno raggiunto incredibili altezze.

Esistono già molte ipotesi e ipotesi diverse che spiegano le cause del cancro, ma sono tutte d'accordo su una cosa: in alcuni casi sorgono per colpa del paziente stesso.

Le principali cause del cancro:

  • malnutrizione
  • Obesità, stile di vita sedentario
  • Fumo, uso di droghe, alcool
  • Fattori esterni: esposizione a radiazioni, emissioni industriali
  • eredità
  • virus
  • depressione
  • Indebolimento dell'immunità

Sostanze cancerogene alimentari

Il corpo umano, in definitiva, è formato da ciò che mangia. Le statistiche mostrano che in più di un terzo dei casi le cause del cancro sono associate alla malnutrizione. Pertanto, gli scienziati chiamano l'esposizione agli agenti cancerogeni, che entrano nel corpo umano nel cibo, come possibile causa del cancro.

Molti cibi che ci sono familiari contengono sostanze che, se consumate squilibrate o illimitate, possono portare a malattie. Questi includono, soprattutto, carboidrati semplici e grassi trans. Gli studi dimostrano che un sacco di agenti cancerogeni si trovano negli alimenti refried. Pertanto, il modo migliore di cucinare è bollire o cuocere. Esistono anche prove che il cibo, che si distingue per un eccesso di proteine ​​(oltre il 20%), contribuisce allo sviluppo della malattia. Pertanto, è necessario seguire una dieta equilibrata con una quantità sufficiente di alimenti vegetali - verdure e frutta.

Tuttavia, i prodotti a base di erbe sono anche ben lungi dall'essere sempre sicuri in termini di cancerogenicità, dal momento che contengono spesso nitrati e nitriti. Un altro cancerogeno provato di origine alimentare è il benzopirene, che si trova nei prodotti affumicati. Pertanto, si raccomanda di escludere questi prodotti dalla dieta o di ridurre al minimo il loro consumo.

Va notato che non tutte le sostanze considerate pericolose in termini di cancerogenicità sono effettivamente tali. Ad esempio, non ci sono dati scientificamente confermati sulle proprietà cancerogene dei prodotti OGM. Lo stesso si può dire del glutammato monosodico, ampiamente utilizzato nella cucina orientale. Tuttavia, il glutammato monosodico come condimento estremamente forte viene spesso utilizzato per nascondere al consumatore molte sostanze veramente nocive, tra cui agenti cancerogeni.

Predisposizione genetica

Le cause del cancro non sono sempre associate a uno stile di vita anormale. La seconda ragione per il possibile sviluppo del cancro, gli scienziati includono la predisposizione ereditaria o congenita, oltre a varie mutazioni. Non importa quanto sia desiderabile, ma ogni persona che non è a rischio di sviluppare il cancro, la probabilità che abbia questo o quel tumore esiste ed è pari al 20%. E per coloro che sono a rischio, questa probabilità può essere significativamente più alta. Tuttavia, non si dovrebbe esagerare l'effetto della predisposizione genetica, perché, come mostrano le statistiche, è responsabile del verificarsi solo del 10% delle malattie.

virus

Durante l'intera storia del cancro, sono stati identificati molti casi in cui i normali virus erano la causa del cancro. Pertanto, è stato riscontrato che l'infezione da papillomavirus può causare il cancro cervicale; le persone infette da virus T-linfotrofico possono essere affette da una forma rara e aggressiva di leucemia; lo sviluppo del cancro del fegato primario (che si sviluppa nelle cellule del fegato) può essere associato a infezione da epatite cronica di varie forme (B, C). Alcuni virus possono causare il cancro allo stomaco. In generale, i virus sono responsabili di circa un decimo dei casi di cancro.

Cattive abitudini - alcol e fumo

Numerosi studi dimostrano che l'oncologia e il fumo di tabacco hanno una relazione consolidata. Questo è principalmente vero per il cancro ai polmoni, ma non solo per questo. Il fumatore ha un alto rischio di sviluppare tumori dell'esofago, della faringe e della cavità orale e di alcuni altri organi. Il fumo è uno dei fattori più gravi in ​​termini di contributo all'incidenza del cancro. Circa un decesso su cinque per cancro è direttamente correlato all'uso del tabacco. E non solo i fumatori sono in pericolo, ma anche coloro che sono vicini a loro e sono costretti ad inalare il fumo di tabacco. L'assunzione irragionevole di alcol è anche una causa frequente di oncologia. Gli alcolici espongono il corpo ad un aumentato rischio di problemi al fegato e agli organi digestivi.

Impatto ambientale negativo

Anche il cancro ha una tale causa, come l'esposizione agli agenti cancerogeni ambientali. I fattori oncogenici includono molte sostanze chimiche che possono essere trovate nella civiltà moderna e gli effetti delle radiazioni. Le sostanze non sicure in questo piano ci circondano ovunque. Questi includono molti prodotti chimici domestici, amianto, alcune materie plastiche. Nei gas di scarico delle auto ci sono anche molti agenti cancerogeni. L'inquinamento industriale contenente benzene, formaldeide, diossine aggiunge il loro contributo all'elenco delle minacce cancerogene.

Per quanto riguarda le radiazioni, molti credono che il pericolo siano solo le centrali nucleari. Tuttavia, in realtà non lo è. Le radiazioni ci circondano ovunque, perché anche i muri delle case contengono sostanze radioattive. Radiazioni pericolose e solari, che contengono raggi ultravioletti che possono influire negativamente sulla pelle. Va detto che molte persone hanno paura degli esami medici che usano i raggi X, ma in realtà la dose di radiazioni ricevuta (se non fatta ogni giorno) è estremamente piccola e non può essere un fattore di rischio serio.

depressione

Vale anche la pena ricordare la connessione tra lo stato mentale e lo sviluppo del cancro. Ad oggi, la maggior parte degli scienziati concorda sul fatto che lo stress, la depressione prolungata può essere la causa del cancro. Lo stress non influenza direttamente la formazione del tumore, ma in quantità eccessive può sopprimere significativamente il sistema immunitario, che può minare la protezione antitumorale.

Il fatto è che durante lo stress, le ghiandole endocrine secernono ormoni che possono sopprimere la protezione del sistema immunitario. In particolare, lo stress colpisce tali cellule del sistema immunitario come neutrofili, macrofagi - difensori specializzati del nostro corpo dalle formazioni tumorali. Ecco perché in caso di malattie oncologiche è necessario controllare e non soccombere a varie circostanze che possono provocare un altro attacco di stress.

Nel mondo moderno, è diventato piuttosto difficile ignorare una malattia così grave come il cancro. Secondo le statistiche, entro il 2020 l'aumento della mortalità per cancro aumenterà di 2 volte, da 6 milioni a 12 milioni. Ci auguriamo che dopo aver letto e scoperto le principali cause del cancro, si prenderà cura della propria salute e della salute di chi vi circonda. questo, naturalmente, non elimina la malattia, ma puoi ridurre la probabilità del suo sviluppo.

Sintomi e sviluppo del cancro nell'uomo

Secondo le statistiche mediche, le persone con cancro compaiono ogni anno sempre di più. Nonostante il fatto che il cancro sia curabile, il tasso di mortalità da esso è ottimo. Il paziente non sente un tumore canceroso per un lungo periodo di tempo e, non appena compaiono i sintomi, potrebbe essere già troppo tardi.

I primi segni di cancro sono invisibili, quindi l'alta mortalità. Tutti dovrebbero sapere quali sono i sintomi del cancro, la diagnosi, il trattamento del cancro e, cosa più importante, cos'è il cancro?

Se non sai cosa sia il cancro, allora è logico se hai una domanda di cosa si tratta. Dovresti sapere che questa è una neoplasia nel corpo (tumore) di natura maligna, la cui formazione può verificarsi in qualsiasi organo, e le cause del cancro possono essere qualsiasi.

Aumentando nel tempo, un tumore maligno spreme i vasi sanguigni, gli organi e le terminazioni nervose situati nelle vicinanze. Un tumore canceroso ha un effetto distruttivo sugli organi e sconvolge il metabolismo.

Il cancro può essere curato? Il cancro è curabile nelle fasi iniziali, quando i segni esterni non sono palpabili e il processo di trattamento dipende individualmente dalle caratteristiche dell'organismo. Esistono vari tipi di cancro, ma in una forma trascurata di cancro è impossibile liberarsene, il che porta alla morte.

Cause del cancro

Perché si verifica il cancro? Le cause del cancro sono difficili da determinare. Vi sono numerosi fattori interni ed esterni che contribuiscono al verificarsi del cancro. I medici concordano sul fatto che è possibile identificare le principali cause del cancro:

  • Fumo e consumo eccessivo.
  • Dieta malsana
  • Infezioni di diversa natura.
  • Irradiazione ultravioletta.
  • Situazione ambientale sfavorevole
  • Eredità.
  • Lavorare in produzione con sostanze pericolose.

Le cause del cancro innescano cambiamenti patologici nella struttura delle cellule del DNA umano, che è la ragione per la formazione di un tumore maligno. Dovresti sapere che tipo di cancro ha i sintomi e quanto velocemente si sviluppa il cancro.

Le fasi di sviluppo di oncology

A seconda dei segni del cancro, ci sono quattro fasi del cancro. E su ciascuno di essi, il trattamento del cancro è peculiare e i sintomi principali del cancro appaiono in modo diverso.

Il cancro non è evidente nella maggior parte dei casi in questa fase. Il primo stadio è caratterizzato dall'insorgenza della formazione di cellule atipiche, che iniziano a svilupparsi casualmente. Una cura per il cancro in questa fase è ancora del tutto possibile.

Lo sviluppo di un tumore esistente è caratteristico del secondo stadio. Il cancro può anche essere curato in questa fase, in modo che se un tumore viene rilevato nel tempo, è ancora possibile sbarazzarsene.

Nel cancro del terzo stadio, le metastasi si verificano in tutto il corpo e i segni generali del cancro sono più pronunciati. È tutt'altro che imparare ad essere curato in questa fase, ma è ancora possibile curare il cancro.

Nella quarta fase, non incontrerai una persona che ha conquistato l'intero processo della malattia, dal momento che questo stadio della malattia è incurabile. Tutto ciò che è scritto su Internet sul modo miracoloso di curare il cancro dell'ultimo grado, o su un guaritore che lo ha aiutato a curarlo - un inganno di acqua pura, di cui non ci si deve fidare. I sintomi dell'ultimo stadio del cancro sono più pronunciati, mentre le cellule tumorali si diffondono in tutto il corpo, cadendo in diversi organi, formando tumori maligni.

Sfortunatamente, i primi sintomi del cancro, in cui viene trattato il cancro, quasi non si manifestano. La persona non sente di aver bisogno di aiuto medico e se i primi sintomi non vengono eliminati, la malattia sfocia nella fase successiva dello sviluppo, che è molto più grave.
Identificare i sintomi del cancro nelle fasi iniziali consente fattori quali:

  • Per nessuna ragione, aumento della temperatura corporea.
  • Disagio in qualsiasi organo del corpo.
  • Grave stanchezza senza causa.
  • Questo è espresso esternamente. Le unghie, i capelli e la pelle di una persona che ha il cancro sta peggiorando.

Diagnosi del cancro

Non appena avverti una manifestazione di cancro, contatta immediatamente il medico. Ti dirà tutto sul possibile cancro e prescriverà una cura contro il cancro. La diagnosi ha molti metodi e mezzi per stabilire una diagnosi più accurata, consente di determinare le cause del cancro e del trattamento.

La diagnosi si verifica nella seconda fase del cancro. È ovvio che il cancro possa essere curato. Viene determinata la presenza di un tumore maligno nel corpo, la diagnosi viene eseguita in modo più accurato, determinando il grado di diffusione e i tipi di cancro.

Ma prima, il medico raccoglie l'anamez delle malattie, i reclami del paziente vengono chiariti, vengono esaminate le cause del cancro. Successivamente, il medico esegue il processo di palpazione della probabile area del tumore, effettuando così l'esame iniziale del paziente. Risultati importanti forniscono analisi di urina, feci, sangue e altri test. Per determinare la natura del tumore, viene eseguita necessariamente un'analisi istologica dei campioni del materiale ottenuto e un'analisi del sangue biochimica mostrerà se l'infiammazione è presente nel corpo.

Con risultati deludenti dell'analisi, si verifica un ulteriore esame del paziente. Con l'aiuto di dispositivi medici che utilizzano tali metodi per la diagnosi dei tumori maligni:

  1. Radiografia.
  2. Esame ecografico
  3. Scansione radioisotopica.
  4. Tomografia computerizzata
  5. Imaging a risonanza magnetica.

Il trattamento del cancro viene assegnato a ciascun individuo dopo accurati test, a seconda delle caratteristiche dell'organismo.

Sintomi comuni

Con tutta la sua diversità, i tumori cancerosi hanno sintomi simili, che sono particolarmente chiaramente osservati nelle ultime fasi.

Le caratteristiche includono:

  • malessere generale;
  • perdita di peso notevole durante i pasti;
  • sindrome del dolore;
  • febbre alta;
  • cambiamenti nella composizione della pelle;
  • sanguinamento, gonfiore;
  • tosse, raucedine;
  • manifestazione di tumori;
  • disturbi digestivi.
  1. Debolezza e stanchezza.
    La stanchezza e il malessere sono i primi segni di cancro. Nel corso della crescita del tumore, i sintomi si intensificano e ulteriori cause del cancro sono radicate nella penetrazione dei tumori maligni nei vasi sanguigni e nell'intossicazione del corpo con i prodotti della sua attività vitale.
  2. Perdita di peso
    Molto spesso, questa patologia è caratterizzata da una riduzione del peso del paziente e in un certo periodo. Un tumore provoca all'organismo la produzione di tali sostanze che interrompono i processi. E succede tra pochi mesi. Inoltre, il tumore consuma anche molti nutrienti, motivo per cui provoca perdita di appetito e perdita di peso.
  3. Pain.
    All'inizio, il dolore non si manifesta fortemente, lasciando solo una sensazione di disagio in un determinato sito. I tumori si sviluppano per lo più senza dolore e man mano che si sviluppano, lasciano sensazioni che difficilmente possono essere chiamate dolore. Ma anche se il dolore grave si manifesta nella fase iniziale, è caratteristico della presenza di diversi tumori maligni.
  4. Temperatura.
    La temperatura aumentata è caratteristica del corpo in cui c'è un cancro. In caso di malattia in qualsiasi momento, quasi tutti i pazienti sviluppano la febbre.
  5. La pelle cambia.
    Cambiamenti esternamente evidenti nell'epidermide si verificano a causa del metabolismo compromesso. L'iperpigmentazione della pelle (oscuramento), ittero (ingiallimento) o arrossamento è possibile. Allo stesso tempo, si osserva prurito e è anche probabile un'abbondante crescita di peli. Sulla possibile presenza di cancro è indicato anche l'aspetto tumorale della pelle.
  6. Bleeding.
    La presenza di sanguinamento senza motivo è un segnale che è tempo di visitare il medico. Spotting dal retto può indicare non solo la presenza di emorroidi, ma anche essere un sintomo di cancro.

La presenza di sangue nelle urine può indicare un possibile tumore alla vescica, ma non fatevi immediatamente prendere dal panico: un'infezione può anche essere la causa.

Nelle donne, il sanguinamento tra le mestruazioni può indicare un tumore maligno nella cervice o nell'utero. La perdita di sangue quando si tossisce nel cancro del polmone e nel vomito - nel cancro dello stomaco.

Fumare è spesso la causa del cancro ai polmoni. Hai ancora visto un avvertimento su un pacchetto di sigarette? Tosse persistente, raucedine e mancanza di respiro per due settimane è una campana inquietante che è ora di andare nello studio del medico, e in particolare del sangue nell'espettorato.

Sì, la tosse e la raucedine sono spesso provocate da altre malattie. Ad esempio, laringite o anche un comune raffreddore, infiammazione e infezioni. Ma con un insieme così favorevole di circostanze non si dovrebbe impegnarsi nell'auto-trattamento.

Notato un nodulo, sigillo incomprensibile o fossetta, non so perché è sorto? Ma è nella formazione di un tumore che si manifesta il cancro stesso. La causa del cancro della pelle è il melanoma. Si manifesta, di regola, insieme ai cambiamenti della pelle - sotto forma di una grande talpa, anche all'interno di una talpa.

Quando si trovano sui segni del corpo o tumori che non scompaiono, è necessario consultare un medico. È possibile curare il cancro? Dipende dalla velocità di risposta ai sintomi del cancro.

Il lavoro del tratto gastrointestinale è simile al lavoro degli orologi - un meccanismo complesso che ha un processo semplificato con le sue caratteristiche. Tuttavia, irregolarità nel lavoro, dolore all'addome e al retto, un cambiamento di frequenza (diarrea e costipazione) o la presenza di sangue nelle secrezioni possono essere segni di cancro.
Le ragioni sono: eccitazione, cambio di dieta, effetto delle droghe. Quando la situazione non migliora, non c'è cambiamento - contatta il tuo medico, che spiegherà in dettaglio come sconfiggere il cancro, determinare le cause del cancro, prescrivere il trattamento del cancro.

Il luogo in cui il cancro ha cominciato a formarsi e le cause del suo verificarsi sono determinati dai tipi di cancro. Più comuni sono questi tipi:

  • Cancro ai polmoni
  • Cancro al fegato
  • Cancro allo stomaco
  • Cancro ovarico (una variazione peculiare per le donne).
  • Cancro del retto
  • Cancro alla pelle

Che cos'è il cancro e i suoi sintomi principali, abbiamo già capito, ma quali segni e sintomi specifici ha, e perché - guardiamo oltre.

I seguenti sintomi sono comuni, ma non sottovalutarli:

  • Cambia la taglia e il colore delle talpe e delle verruche.
  • Piaghe in bocca e lingua
  • Nodi e ispessimento nei testicoli, capezzoli, ghiandole mammarie o altri luoghi.
  • Scarico insolito di pus e sangue.
  • Grave emicrania
  • L'instabilità del corpo alle infezioni.
  • C'è un odore sgradevole dalla bocca.
  • Problemi di stomaco e sensazione di dolore allo stomaco.
  • Tosse e mal di gola.

Trattamento del cancro

Non preoccuparti se non sai come curare il cancro. Ancora meglio, se le informazioni su come curare il cancro non ti sono affatto utili. Tuttavia, questo non significa che non si dovrebbe sapere quale tipo di cancro ha una cura.

Nelle fasi iniziali, il tumore viene rimosso, seguito da uno screening periodico presso la clinica. La localizzazione gioca qui. Per eliminare il cancro del terzo stadio, il trattamento viene utilizzato chirurgicamente, chemioterapia, terapia ormonale, radioterapia e terapia biologica. Al quarto stadio, è impossibile curare il cancro. Pertanto, i medici stanno facendo di tutto per prolungare la vita del paziente, eliminando il disagio da esso.

Ricordate! Per la profilassi, fare esami in clinica, e se si sospetta un tumore maligno, consultare un medico. Diagnosticherà, dirà se il tumore sarà trattato e selezionerà un trattamento individuale.

Sviluppo del cancro: come e dove inizia il cancro?

La malattia delle cellule del corpo influisce sul tempo di sviluppo del cancro. Il corpo umano consiste di milioni di cellule specializzate che formano vari organi, muscoli, ossa, pelle, sangue. Nel centro della cellula c'è il nucleo, che contiene i geni. Controllano la funzione delle cellule.

Gli scienziati ritengono che ogni tipo di tumore abbia inizio in una cellula anormale. Lo sviluppo del cancro si verifica a causa della perdita della capacità dei geni di controllare il normale funzionamento delle cellule.

Tutte le persone hanno il rischio di sviluppare tumori maligni. Molti tipi di cancro si sviluppano senza una ragione apparente o sono influenzati da molti fattori.

Sviluppo del cancro: come inizia il processo di nucleazione e sviluppo di un tumore?

Le persone anziane sono più suscettibili allo sviluppo del cancro rispetto ad altri gruppi, perché un processo a più fasi può richiedere 14-15 anni prima che i primi segni clinici siano visibili. Il cancro è una sequenza di eventi associati all'esposizione a fattori nocivi che si verificano nelle cellule del DNA. I ricercatori suggeriscono che esiste una catena di cinque o sei coincidenze anomale prima che appaia la neoplasia.

Alcune persone sono geneticamente suscettibili al cancro perché hanno enzimi oncologici altamente attivi.

Ci sono tre fasi di sviluppo del cancro coinvolte nella formazione di un cancro:

  1. Il primo stadio consiste in mutazioni del DNA che non subiscono la riparazione enzimatica o che sono suscettibili di riparazioni improprie.
  2. Il secondo passo è la promozione, che include il lavoro sullo sviluppo della crescita incontrollata e la mutazione delle cellule. Semplicemente perdono la capacità di riprodursi.
  3. La terza fase è metastasi. Questa è l'invasione delle cellule tumorali in tessuti sani adiacenti, così come la migrazione delle cellule tumorali attraverso il flusso sanguigno e i sistemi linfatici.

Cause del cancro

Il danno fisico ai tessuti può causare la proliferazione cellulare. Alcuni mutageni danneggiano i tessuti circostanti, il che porta alla proliferazione cellulare e, di conseguenza, al cancro.

Questi eventi si verificano per un lungo periodo di tempo. La mutazione cellulare si verifica a causa dell'esposizione a inquinanti ambientali e tossine provocate dall'uomo che si trovano negli alimenti, nei minerali e nel corpo stesso come risultato dell'ossidazione dei sottoprodotti del metabolismo.

Esempi di carcinogeni presenti in natura includono:

  • l'aflatossina è un sottoprodotto della muffa che si trova nel burro di arachidi;
  • isocianato - trovato nella senape marrone;
  • estragolo - incluso nella composizione biologica delle foglie di basilico;
  • Nitrosammine - una sostanza che viene prodotta nel processo di cottura della pancetta;
  • benzpirene - trovato in prodotti carbonizzati o piatti cucinati alla griglia.

Fattori di cancro

Al momento, non è stato stabilito con precisione quale sia esattamente il fattore chiave che influenza l'emergere e lo sviluppo dell'oncologia. Tuttavia, la medicina evidenzia i seguenti fattori:

La formazione del tumore è preceduta da mutazioni cellulari. A volte una persona ha una predisposizione ad alcuni cambiamenti o nasce con loro. Ad esempio, BRCA1 e BRCA 2 sono geni del cancro al seno. Le donne che hanno questi geni difettosi hanno un rischio maggiore di sviluppare tumori al seno maligni.

Le persone che hanno problemi atipici con l'immunità cadono anche sotto il rischio di "cancro - la progressione della malattia".

  • Malattie infettive croniche e trapianti di organi:

Le infezioni croniche, così come gli organi trapiantati, stimolano costantemente la divisione cellulare atipica, soggetta allo sviluppo di errori genetici.

  • Esposizione alle radiazioni ultraviolette:

Provoca la formazione di carcinoma a cellule basali, carcinoma a cellule squamose e melanoma.

Anche in grado di causare alcuni tipi di cancro. Il virus del cancro non sempre si rivela. Accade spesso che i cambiamenti del cancro vengano rilevati in un secondo momento, quando il virus è già riuscito a causare cambiamenti genetici nelle cellule.

I virus del cancro influenzano la formazione di tali tumori:

  1. I tumori degli organi genitali nelle donne sono causati dal papillomavirus umano.
  2. La leucemia cellulare T e il virus della leucemia T umana sono correlati.
  3. Linfoma (virus Epstein-Barr). Ad esempio, circa il 40% dei pazienti con linfoma di Hodgkin e un quarto dei casi con linfoma di Burkitt erano associati a questo virus.
  4. Cancro epatico primitivo (epatite B e C).
  • Infezione batterica:

Gli studi hanno dimostrato che le persone con Helicobacter Pylori e i processi infiammatori persistenti nella mucosa gastrica hanno un aumentato rischio di sviluppare il cancro del tratto gastrointestinale.

Gli studi dimostrano anche che alcune sostanze prodotte da determinati tipi di batteri nel sistema digestivo possono innescare il cancro intestinale o il linfoma dello stomaco.

Va ricordato che le infezioni batteriche sono facilmente curabili con antibiotici, che è una componente importante della prevenzione del cancro.

I primi segni di cancro

I sintomi del cancro sono spesso comuni a tutti i tipi di cancro e comprendono:

  • perdita di peso rapida e inspiegabile;
  • scarico sanguigno incondizionato (rilevato nell'espettorato per la tosse, l'urina, le feci);
  • compattazione e arrossamento della pelle (a volte dolorosa);
  • dolore toracico e mancanza di respiro;
  • problemi intestinali (stitichezza, diarrea, gonfiore persistente, dolore all'addome, intestino);
  • presenza di una talpa o lentiggini modificate (forma asimmetrica, multicolore, con bordi irregolari, diametro superiore a 7 mm, comparsa di prurito, formazione di croste, sanguinamento, cricche o aumento delle dimensioni);
  • forti mal di testa.

Cause di cancro e fattori di rischio

Le malattie oncologiche sono il principale gruppo di patologie dell'umanità moderna. Nel mondo della pratica medica, c'è stato un progresso nel trattamento di successo delle prime fasi della malattia. Fattori deterrenti - la complessità di organizzare regolari esami diagnostici su larga scala nella fase preclinica del cancro, l'alto tasso di patogenesi di alcune delle sue forme. A questo proposito, il lavoro educativo è importante per aumentare la vigilanza oncologica della popolazione.

Cos'è il cancro?

Il cancro è un tumore maligno che cresce dai tessuti interni del corpo. Questa malattia è chiamata in questo modo, perché nel 90% dei casi di malattia, escrescenze maligne nei pazienti assomigliano a un artiglio di cancro. Nei paesi sviluppati, il 15-20% di tutti i decessi è dovuto al cancro.

Prospettive di trattamento del cancro

L'oncologia è una sezione di medicina high-tech. Maggiore è la logistica di tutte le fasi dell'organizzazione della medicina, dalla diagnosi alla riabilitazione, maggiori sono le possibilità di recupero del paziente. Sono noti paesi interi con elevati livelli di cura per i malati di cancro (Germania, Svizzera, Israele, USA). Negli ultimi tempi, la Russia ha anche compiuto alcuni passi positivi, creando centri ad alta tecnologia.

Se tocchiamo la fase iniziale o tardiva, poi in aggiunta a quanto sopra, le prospettive di recupero nelle prime fasi sono significativamente più alte.

Cancro allo stadio iniziale

L'ottimismo con cui i medici si relazionano al trattamento delle fasi precancerose e iniziali dell'oncologia si basa sui risultati raggiunti dalla scienza, nel campo del loro uso pratico, tra cui:

introduzione nella pratica quotidiana complessi diagnostici mini-invasivi altamente efficienti di CT, MRI, MSCT, PEC-CT, che consentono la visualizzazione in tempo reale 2 D e 3D di singoli ammassi di cellule affette (nella fase precancerosa), per documentare e trasferire istantaneamente i risultati a qualsiasi distanza per competenti analisi, ai principali centri per il cancro;

cooperazione medica, rinvio di pazienti, nell'ambito del programma statale, per il trattamento ai principali centri medici specializzati, con il pagamento di servizi dal bilancio della Federazione Russa o il bilancio dei territori della Federazione Russa;

una migliore comprensione del meccanismo di patogenesi delle prime fasi del cancro, nuovi metodi e metodi di trattamento basati su scoperte nel campo della biochimica, fisiopatologia, medicina clinica.

Quanto sopra è efficace solo in relazione all'insorgenza del cancro.

Ultimo stadio del cancro

I pazienti ricoverati in strutture mediche con forme avanzate di patologia sono molto più difficili da trattare in modo efficace.

Ragioni per il rilevamento tardivo dell'oncologia:

la tecnologia di diagnosi precoce di malattie oncologiche in una grande popolazione di persone non è stata sviluppata, i pazienti che non presentano sintomi clinici si considerano sani;

alto tasso di patogenesi dal decorso subclinico alla rapida crescita di tumori e metastasi, in alcune forme di cancro.

Epidemiologia delle malattie oncologiche

In Russia, circa mezzo milione di persone si ammalano ogni anno e un terzo di un milione di persone muoiono. Dopo cinque anni, dopo che la diagnosi è stata fatta, solo l'11-14% delle persone salva la vita nella quarta (tarda) tappa, la terza - il 50-55%, la seconda - il 70-75%.

Quelli con una diagnosi fatta nella prima fase (iniziale) dell'oncologia hanno le maggiori possibilità di guarigione. La probabilità di salvare la vita per cinque anni dopo la diagnosi, in questo gruppo di pazienti, è del 95%.

Sono state stabilite oltre un centinaio di forme nosologiche di cancro umano. I tumori maligni sono più comuni, negli organi e nei tessuti con un alto tasso di apoptosi (morte programmata), rispettivamente, sostituendo le cellule morte con quelle nuove con proprietà simili.

Malattie oncologiche con localizzazione primaria nella fascia toracica:

Malattie oncologiche con localizzazione primaria nella fascia addominale:

Malattie oncologiche con localizzazione primaria negli organi pelvici:

colon e retto;

corpo e cervice;

Malattie oncologiche con localizzazione primaria sulla pelle e sulle mucose:

melanomi della pelle e delle mucose.

Cancro dei sistemi linfatico ed ematopoietico:

Per diversi gruppi di età, sono stati confermati attendibilmente maggiori rischi di sviluppare il cancro:

organi ematopoietici e formazione linfatica - fino a 30 anni;

stomaco, tiroide, linfoma, leucemia (uomini e donne), cervice, ovaie, ghiandola mammaria (donne) - 31-40 anni;

polmoni, tratto gastrointestinale (uomini, donne), seno, genitali femminili (donne) - 41-50 anni;

tratto gastrointestinale, polmoni - 51-60 anni;

polmoni, pelle, tratto gastrointestinale, ghiandola mammaria - 61-70 anni;

pelle, polmoni, tratto gastrointestinale - oltre 70 anni.

Cause del cancro

Quali sono le cause del cancro, finora, nessuno ha sicuramente provato. Ora ci sono diverse decine di punti di vista scientifici.

Se tutti sono combinati in un quadro generale, ci sono tre fattori principali che contribuiscono allo sviluppo di un tumore maligno:

fattori fisici - includono la radiazione, l'ultravioletto;

fattori chimici - questi includono sostanze cancerogene;

i fattori biologici sono alcuni virus pericolosi.

Tutti loro prima conducono alla patologia della struttura del DNA, il cui risultato, di norma, è l'attivazione dell'oncogene e l'acquisizione da parte delle cellule della vita eterna. Di conseguenza, le cellule non muoiono, iniziano a moltiplicarsi a un ritmo enorme, formando il vero tumore.

Questi fattori sono cause esterne del cancro. Ma, oltre ai fattori esterni, ci sono ragioni interne. Stiamo parlando di predisposizione ereditaria. In questo caso, il tuo corpo ha una ridotta capacità di ripristinare il DNA o una ridotta immunità all'oncologia. Spesso le cause interne ed esterne del cancro sono così sfumate che è difficile dire sul primato dei loro effetti.

Nel mondo scientifico, la teoria mutazionale del cancro è generalmente accettata. Secondo questa teoria, una cellula cancerosa è il risultato di un punto di insufficienza genetica delle cellule immature del corpo sotto l'influenza di fattori esterni o interni. Vengono anche discusse altre teorie sulla carcinogenesi.

Tuttavia, nessuno riflette pienamente l'essenza della malattia, dal momento che:

i moderni principi del trattamento del cancro si basano sull'eliminazione delle conseguenze di una malattia già sviluppata - soppressione della crescita delle cellule tumorali attraverso interventi chirurgici, metodi di chemioterapia e radioterapia;

Non ci sono principi per capire come controllare le mutazioni cellulari.

Dopo la scoperta del meccanismo universale della carcinogenesi, si troverà indubbiamente un modo per escludere lo sviluppo di tumori maligni, il che significa una vera vittoria sulla malattia.

Pertanto, in questo testo, approfondire la descrizione di diverse teorie, non ha alcun significato pratico. Soffermiamoci su punti semplici e chiari di carcinogenesi, che non sono in dubbio, sono riconosciuti da tutti gli scienziati, hanno vantaggi pratici per i lettori.

Perché si verifica il cancro?

Il corpo umano è costituito da un numero enorme di cellule, circa 10 13 - 10 14, quattro tipi di tessuto: epiteliale, tessuto connettivo, muscolare, nervoso, formato da più di 200 tipi di cellule specializzate. In un organismo normale, tutte le cellule agiscono di concerto secondo un singolo programma genetico.

La vita delle cellule è programmata. Per ogni tipo di gabbia, è istituito un limite individuale di esistenza, per esempio, una piastrina esiste per 4 giorni, e un erythrocyte - durante 125 giorni. Il corpo umano viene costantemente aggiornato con nuove cellule.

Le fasi di una cellula del corpo sana:

L'origine e la divisione delle cellule staminali del corpo.

Maturazione. Aspirazione genetica della cellula alla specializzazione morfologica e fisiologica.

Specializzazione. Acquisizione di segni morfologici, istologici, fisiologici di una cellula matura, ad esempio: solo cellule simili sono ottenute da una cellula epiteliale, un eritrocita, un linfocita.

Attività. Il pieno funzionamento delle cellule nella comunità e la completa subordinazione al macro-organismo.

Aging. Periodo di decadimento delle funzioni fisiologiche, invecchiamento morfologico.

Morte programmata (apoptosi). La principale differenza dalla morte patologica è la necrosi, in quanto non vi è alcun edema infiammatorio intorno alla cellula in uno stato di apoptosi.

Le mutazioni patologiche si verificano ogni secondo, ma a seguito di una regolazione a più livelli, le cellule alterate, in un organismo sano, distruggono le cellule "cattive".

Sotto l'influenza di fattori patogeni interni e / o esterni (genetici, fisici, chimici, biologici), la regolazione fallisce, le cellule alterate non muoiono, ma continuano a moltiplicarsi nel luogo di formazione, ma secondo il loro programma, non correlate al corpo.

La differenza essenziale è che le cellule mutate non raggiungono lo stadio di specializzazione e le fasi che lo seguono, rispettivamente, la loro morte programmata (apoptosi) non obbedisce alle leggi uniformi di un organismo sano.

Fase tumore nel corpo.

Iperplasia o eccessiva formazione di cellule immature;

Formazione di un tumore benigno

Questo stadio può:

assente in alcune forme di cancro, lo stadio di iperplasia entra immediatamente nello stadio di displasia;

essere lo stadio finale, senza ulteriore prosecuzione della patogenesi.

Un tumore benigno cresce lentamente, non ha metastasi, il pericolo è nel caso di compressione delle fibre nervose circostanti, vasi sanguigni.

Displasia. Consolidamento e continuazione della crescita patologica delle cellule alterate. La trasformazione di un tumore benigno in un tumore maligno si chiama termine malignità.

Una condizione precancerosa è una condizione borderline quando è presente un tumore, ma la regressione è possibile. Un altro segno importante di cellule in questo stato è la loro localizzazione in uno spazio limitato.

Cancro invasivo. Lo sviluppo della patogenesi è accompagnato dalla comparsa di metastasi, lo sviluppo di reazioni infiammatorie in aree di crescita tumorale. La prognosi dell'esito della malattia è considerata sfavorevole se le metastasi vengono rilevate in organi distanti.

Cancerogeni come causa del cancro

La principale causa del cancro è principalmente la proprietà della malattia - è il danneggiamento della struttura del DNA. E gli agenti cancerogeni lo danneggiano. Naturalmente, l'uomo ha una difesa naturale contro di esso.

Il corpo stesso è in grado di recuperare e distruggere cancerogeni e persino tumori maligni stessi. Ma con l'età, questa funzione del corpo si indebolisce. Pertanto, la possibilità di contrarre il cancro dipenderà non solo dal lavoro del corpo, ma anche dal numero di carcinogeni in arrivo. Di conseguenza, la riduzione dell'offerta di agenti cancerogeni nel corpo fornisce una significativa prevenzione del cancro.

Azione di agenti cancerogeni

Diversi agenti cancerogeni influenzano la struttura del DNA in modi diversi. Ad esempio, gli agenti cancerogeni, che producono un gran numero di radicali liberi, causano danni fisici. Questi includono raggi ultravioletti e raggi X. Ci sono anche agenti cancerogeni di esposizione chimica che causano danni creando legami chimici. Gli agenti cancerogeni biologici includono virus. I virus sono solitamente incorporati nella struttura del DNA stesso e distruggono.

Ma la stessa medicina può anche contribuire all'emergere di agenti cancerogeni - ad esempio l'uso di radiazioni ionizzanti e alcune variazioni della terapia ormonale e della terapia del cancro.

Eredità e cancro

L'ereditarietà influisce anche sul rischio di cancro. Una persona dalla nascita ha una predisposizione ereditaria all'oncologia associata a un'immunità debole o la capacità del corpo di riparare il DNA è ridotta.

Cancro e fumo

Il tabacco da fumo è la migliore fonte di due fattori di rischio contemporaneamente: oltre all'avvelenamento fisico, il fumatore riceve anche l'esposizione chimica. È stato dimostrato che circa 8 micro-sievert, pari a 800 micro-roentgen, escono da un pacchetto di sigarette. Questa quantità di esposizione crea un intero background di radiazioni in 24 ore! E se un fumatore fuma molto più di un pacco? In altre parole, una persona che fuma attivamente riceve un'enorme quantità di sostanze tossiche da cui i polmoni soffrono, lo stomaco, e inoltre riceve una tripla dose di radiazioni! E perché questi poveri non cercano nemmeno di smettere di fumare?

Attualmente, tra tutti quelli con cancro ai polmoni, l'80% è dovuto al fumo e solo il 10% ciascuno - il radon e altri fattori. Ogni anno 600.000 persone muoiono di cancro!

Statistiche sul fattore di rischio del cancro

Nel 95% dei casi, il cancro è causato da un ambiente e uno stile di vita poveri:

fumo di tabacco - 30% delle patologie;

nutrizione - 35% delle patologie;

agenti cancerogeni professionali - 5%;

radiazioni ionizzanti e ultraviolette - 6%;

aria inquinata - 1%;

infezioni genitali - 4%;

bassa attività fisica - 4%.

Va notato che la percentuale più alta mostra una dieta sbagliata! I motivi sono una dieta ipercalorica, l'obesità, la presenza di sostanze cancerogene negli alimenti, una piccola quantità di fibre. È tempo di cambiare la tua dieta e iniziare a mangiare bene?

Motivazioni scientifiche per la causa principale del cancro

Come ottenere una quota?

Quando si effettua una diagnosi correlata al cancro, è consigliabile ottenere una quota per la fornitura di cure mediche ad alta tecnologia (VMP).

Motivi giuridici di un cittadino di ricevere VMP in conformità con la legge federale del 21.11.2011 n. 323-FZ, come modificata e datata 22 ottobre 2014, "Sulla base della tutela della salute dei cittadini della Federazione Russa".

Ogni cittadino della Federazione Russa ha il diritto all'assistenza medica (articolo 19 di questa legge).

Ogni cittadino della Federazione Russa ha diritto a un VMP libero (Cap.4, Art. 34 di questa Legge).

Il programma di stato garantisce la consegna gratuita di miele. l'assistenza è esposta in (capitolo 10 di questa legge).

Ogni anno il governo della Federazione russa in conformità con la parte 5. Art. 34 FZ No. 323-FZ, con una risoluzione, approva le regole del sostegno finanziario (quote), compresi i malati di cancro, determina i principali centri medici con un adeguato supporto tecnologico e del personale. Nel 2014, il diritto di fornire VMP è stato concesso a 78 centri della Russia situati in diversi distretti federali del paese. I principali centri si trovano a (Mosca, San Pietroburgo).

Un lavoro simile è svolto dalle autorità regionali. La quota è assegnata nei centri regionali, regionali e repubblicani. Indirizzo dell'istituzione che riceve la domanda e quota di emissione da scoprire in ospedale.

Per ricevere un rinvio, è necessario confermare la diagnosi, raccogliere i risultati necessari di studi di laboratorio, strumentali (raggi X, TC, RM, altri), di solito le procedure si svolgono nella clinica che ha fatto la diagnosi. Si prega di notare che i risultati della ricerca hanno una durata limitata (di solito due settimane).

Documenti e loro copie per ottenere quote

Il rappresentante legale deve avere con sé il passaporto della Federazione Russa e la procura del paziente

Invia al segretario della commissione accettando i documenti originali:

Passaporto c. RF paziente con un marchio di registrazione in materia di fornitura di documenti;

La politica dell'assicurazione medica obbligatoria;

Certificato di pensione (per un pensionato)

Certificato di disabilità (per persona disabile)

Estratto della commissione medica con conferma della diagnosi, appendici, firme.

Per ottenere una quota per un bambino, invia:

Certificato di nascita;

Passaporto c. RF di uno dei loro genitori, guardiano;

documenti che confermano la tutela (se necessario)

Guarda la tua salute!

Per ridurre la probabilità di cancro, spesso si sottopongono a una diagnosi da un medico. La possibilità di identificare il processo di carcinogenesi nelle fasi iniziali sta crescendo sempre di più ogni anno. E sconfiggere il cancro all'inizio della sua nascita è molto più facile!

Nel 2000, il numero di persone affette da cancro era di 10.000.000. A causa del deterioramento delle condizioni di vita, del deterioramento dell'ambiente e del modo di vivere, entro il 2020, secondo gli scienziati, ci saranno già 16 milioni di persone ammalate di cancro. Per ridurre la percentuale di pazienti deve effettuare la prevenzione del cancro.

In Europa, il numero di persone ammalate è diminuito del 20% a causa della prevenzione del cancro. La migliore misura nella lotta contro il cancro è la lotta contro il fumo e le diete malsane, riducendo le radiazioni ultraviolette.

L'autore dell'articolo: Bykov Evgeny Pavlovich, oncologo

Nella medicina popolare ci sono molte raccomandazioni e prescrizioni per il trattamento del cancro utilizzando principalmente le proprietà curative delle piante. Le piante che vengono utilizzate nella medicina tradizionale per curare il cancro possono frenare la crescita dei tumori, distruggere le cellule colpite e consentire alle cellule sane di crescere.

Nella struttura del cancro, questa è una delle patologie più comuni. La base del carcinoma polmonare è la degenerazione maligna dell'epitelio del tessuto polmonare e l'alterato scambio d'aria. La malattia è caratterizzata da un'elevata mortalità. Il principale gruppo a rischio è il fumo di uomini tra i 50 e gli 80 anni. Caratteristica di moderno.

Il cancro al seno è il tumore più comune nelle donne. La rilevanza della malattia aumentò alla fine degli anni settanta del secolo scorso. La malattia era caratterizzata da una lesione primaria delle donne di età superiore ai cinquant'anni.

Il cancro allo stomaco è una degenerazione maligna delle cellule epiteliali gastriche. Nella malattia, il 71-95% dei casi è associato alla sconfitta delle pareti dello stomaco da parte dei batteri Helicobacter Pylori e sono tra i tumori comuni di persone di età compresa tra 50 e 70 anni. Negli uomini, il cancro gastrico viene diagnosticato il 10-20% più spesso rispetto alle donne della stessa età.

Il cancro cervicale (cancro cervicale) è una malattia oncologica dipendente dal virus. Il tumore primario è un tessuto ghiandolare rinato (adenocarcinoma) o carcinoma a cellule squamose dell'organo riproduttivo. Donne malate dai 15 ai 70 anni. Tra i 18 ei 40 anni, la malattia è una causa significativa di morte precoce.

Il cancro della pelle è una malattia che ottiene il suo sviluppo dall'epitelio squamoso stratificato, che è un tumore maligno. Molto spesso, appare su aree aperte della pelle, l'aspetto di un tumore sul viso è molto alto, il naso e la fronte, così come gli angoli degli occhi e delle orecchie sono più sensibili. Il corpo di tale educazione "non mi piace" e si forma.

Il cancro intestinale è una degenerazione maligna dell'epitelio ghiandolare del colon o del retto. Nei primi stadi, i sintomi flaccidi che distolgono dalla patologia primaria e assomigliano a un disturbo del tratto gastrointestinale sono caratteristici. Il principale trattamento radicale è l'escissione chirurgica del tessuto interessato.

Inoltre, Circa Il Cancro

Emangioma capo

Teratoma