loader
Raccomandato

Principale

Sintomi

Come ricevere ed emettere una quota per il trattamento oncologico nel 2018

Lo stato fornisce assistenza ai cittadini che soffrono di malattie mortali. Pertanto, per il trattamento delle malattie oncologiche, viene assegnata una quota, che consente di ricevere (VMP).

Questo servizio è disponibile solo per determinate categorie di persone che non sono in grado di pagare per un trattamento costoso. Come ottenere una quota per il trattamento oncologico e quali documenti sono necessari saranno considerati ulteriormente.

Cos'è una quota ea chi è impostata

Il termine "quota" si riferisce al servizio, che è la fornitura di assistenza medica al paziente gratuitamente con la fornitura di un posto in ospedale. Le persone che soffrono di gravi malattie che minacciano la loro vita reclamano aiuto.

C'è una lista federale speciale di malattie per le quali vengono assegnati i benefici del trattamento. L'elenco include decine di articoli e il cancro è uno di questi.

La quota per il trattamento del cancro è finanziata dai bilanci federali e locali. La procedura per la concessione delle prestazioni è regolata dall'ordinanza del Ministero della Salute n. 1248n.

Scarica per visualizzare e stampare:

Come ottenere il servizio

La quantità di assistenza finanziaria dello stato è strettamente limitata. Inoltre, i benefici del trattamento gratuito dovrebbero essere distribuiti tra le cliniche in tutto il paese. Come ottenere una quota per il trattamento oncologico?

Prima di tutto, vale la pena conoscere quante quote sono assegnate per l'anno in corso. Per fare ciò, contattare il Dipartimento della salute. Inoltre informazioni sulla disponibilità delle prestazioni fornite nell'istituto medico che fornisce servizi nell'ambito del contingente.

Abbastanza spesso ci sono situazioni in cui i benefici finiscono e la persona è privata della possibilità di ricevere assistenza qualificata per un anno intero. Non disperare - forse la quota è rimasta in un'altra istituzione medica.

Scarica per visualizzare e stampare:

Da dove cominciare

Per ottenere una quota per il trattamento del cancro, il paziente deve contattare il medico responsabile. Lo specialista è obbligato a preparare un estratto dalla scheda ambulatoriale del paziente, allegandovi i risultati degli studi effettuati.

Tale documento ha il diritto di fornire un oncologo o terapeuta. Un paziente può rivolgersi a un medico locale della sua clinica nel luogo di residenza, nonché a uno specialista dell'istituto medico di interesse.

Se si è deciso di condurre un esame iniziale da un oncologo, allora si dovrebbe decidere sulla clinica, preparare un passaporto e una politica medica. Se il paziente ha già superato tutti i test, i risultati saranno utili anche a lui.

Avendo stabilito una diagnosi accurata, il medico produrrà un estratto dalla storia medica e preparerà un rinvio per l'emissione di una quota.

Hai bisogno di un parere di esperti su questo? Descrivi il tuo problema e i nostri avvocati ti contatteranno a breve.

Documenti richiesti

Al fine di ricevere benefici, l'oncologo avrà bisogno di più carta, oltre allo scarico e al rinvio.

Se il paziente non ha raggiunto l'età di 14 anni, avrà bisogno di un certificato di nascita e una copia del passaporto di sua madre o papà per ricevere i sussidi.

Dove andare

Se il tipo di assistenza necessario è incluso nell'elenco, i documenti vengono inviati all'istituto di cura (centro federale) dove si svolgerà il trattamento.

Documenti inviati alla clinica o dispensario oncologico entro tre giorni.

Se necessario, il paziente viene inviato per un ulteriore esame.

Assegno un numero di registrazione a ciascun coupon che consente di monitorare lo stato della coda per ricevere servizi medici ad alta tecnologia.

Non dimenticare che il beneficio fornito per le cure mediche non salva il paziente dalla coda per il ricovero nel suo istituto medico prescelto.

Se tutti i posti dell'ospedale sono occupati, il paziente viene messo in lista d'attesa. Ma grazie alle moderne tecnologie, chiunque può visualizzare lo stato della coda per l'ospedalizzazione e per ricevere VMP su Internet online.

Cosa fare se non danno la direzione

Per varie ragioni, il medico curante può rifiutarsi di inviare un rinvio al paziente. In questo caso, il paziente può contattare autonomamente il centro federale selezionato per l'assistenza. È necessario portare con te:

  • farmaci che confermano la diagnosi;
  • estratti di specialisti;
  • i risultati degli studi (analisi).

Il comitato delle quote del centro selezionato prende una decisione sulla base di tutti i documenti. Se il risultato è positivo, il paziente si rivolge al dipartimento del Ministero della Salute della sua regione per un coupon per ricevere il VMP.

Puoi contattare il Ministero della Salute direttamente nei seguenti casi:

  1. Il paziente non vive nel territorio della Federazione Russa.
  2. Non c'è registrazione nel luogo di residenza.
  3. Il Ministero della salute della regione ha rifiutato di emettere un coupon.

Data di ricevimento della quota

La quota per il trattamento del cancro è fornita per un coupon speciale, che viene rilasciato a una persona al momento della registrazione come paziente oncologico. La data di ricezione dei servizi medici per il coupon non è definita.

Dopo aver ricevuto la quota, il centro medico prende una decisione sul ricovero del paziente entro 7 giorni.

La data di ospedalizzazione dipende da diverse condizioni:

  • condizione del paziente e necessità di un intervento chirurgico urgente;
  • disponibilità di posti budget (privilegiati).

Se attualmente non vi è alcun beneficio per il trattamento del cancro, può essere ottenuto in futuro quando i benefici sono nuovamente disponibili. Questa è la regola: i benefici vengono forniti a turno.

Se il paziente richiede cure di emergenza e cure, può pagare per i servizi medici da solo. Presentando alcuni documenti alle persone responsabili nel Dipartimento della Salute, il cittadino sarà in grado di compensare i costi.

Descriviamo i modi tipici per risolvere i problemi legali, ma ogni caso è unico e richiede assistenza legale individuale.

Per risolvere rapidamente il problema, ti consigliamo di contattare gli avvocati qualificati sul nostro sito.

Cambiamenti nel 2018

I nostri esperti monitorano tutte le modifiche legislative per fornirti informazioni accurate.

Ricevere quote per il trattamento del cancro

Quindi, parliamo di ottenere quote per il trattamento del cancro.

Proviamo, basandoci sulla nostra esperienza, a costruire un certo algoritmo di azioni che ci porterà rapidamente ed efficacemente ai risultati desiderati.
La diagnosi è fatta. Almeno i dottori ci hanno detto così.

Primi passi per ottenere quote per il trattamento oncologico

Dobbiamo avere le seguenti cose a portata di mano:
- estratto dall'istituto medico in cui è stata eseguita l'operazione o effettuato un trattamento conservativo con un sigillo e la firma del medico curante;
- occhiali di esame istologico (risultati biopsia) con la conclusione del patologo;
- preparazioni istologiche alla paraffina;
- Un'istantanea di una tomografia computerizzata con la conclusione di un medico (se sono stati eseguiti solo gli ultrasuoni, si consiglia vivamente di effettuare una scansione TC, se possibile).

Perché abbiamo bisogno di tutto questo
Dopo la diagnosi, abbiamo due opzioni.
O fidati dei medici locali, o per chiarire la tua diagnosi e condurre ulteriori diagnosi e, successivamente, e il trattamento a Mosca o all'estero. Maggiori dettagli su come fare questo può essere trovato sulla pagina per verificare il meglio dei migliori.

Quota di trattamento del cancro

Il finanziamento del trattamento di malattie che sono tra le malattie mortali, viene effettuato dallo stato. Questo "servizio" è chiamato quota di trattamento del cancro. Viene fornito legalmente a determinati segmenti della popolazione. Ma dovresti sapere che il sostegno finanziario dello stato non è molto grande, e richiede anche un po 'di attesa per la registrazione.

Quota di trattamento del cancro - che cos'è?

I fondi stanziati dallo stato sono minimi. Questo fattore è il più controverso, causa molti conflitti quando si cerca aiuto da un'istituzione medica. Non molti pazienti possono permettersi un trattamento costoso, il che li costringe a emettere una quota speciale.

L'assistenza medica high-tech viene fornita utilizzando tecnologie sofisticate e uniche. Per l'attuazione di interventi chirurgici sono prese da professionisti qualificati.

Le persone che hanno urgente bisogno di un trapianto di organi e di pazienti affetti da cancro possono ricevere aiuto. Molti tipi di malattie non vengono eliminate nel territorio dei paesi della CSI, il che costringe i pazienti ad andare all'estero per chiedere aiuto.

I servizi presenti nell'elenco federale vengono forniti attraverso finanziamenti diretti. Ciò avviene con l'utilizzo di quote regionali, calcolando i servizi necessari, tenendo conto della sua fornitura in un particolare territorio del paese. Ogni anno viene assegnato un numero fisso di "azioni", che spesso mancano.

Quote per le operazioni oncologiche

L'elenco dei tipi di assistenza high-tech include:

  1. cardiochirurgia di tipo aperto;
  2. trapianto di organi;
  3. protesi articolari;
  4. fecondazione in vitro;
  5. profilo neurochirurgico delle operazioni;
  6. eliminazione di oncologia;
  7. interventi chirurgici di elevata complessità.

Questi sono generalmente tipi di interventi accettati, che fino ad oggi sono stati integrati con 137 servizi. Ci sono circa 22 profili nella lista. L'elenco è rivisto e integrato annualmente con nuovi servizi. L'intervento medico di vari tipi di complessità viene eseguito da personale addestrato utilizzando le attrezzature più recenti.

Il numero di "azioni" è strettamente limitato. Inoltre, sono distribuiti tra tutte le istituzioni mediche. Le informazioni sul loro numero si trovano nel Dipartimento della salute. Ogni istituzione medica ha un dipartimento speciale che ha le informazioni necessarie.

Spesso ci sono situazioni in cui le "azioni" finiscono e una persona non può ricevere aiuto quest'anno. In questo caso, è necessario richiedere informazioni non alla clinica del luogo di residenza, ma ad altre istituzioni mediche. Forse ci sono ancora quote, se non lo è - non è consigliabile disperare.

Una persona deve essere registrata e ottenere un coupon in base al quale verrà emessa una "quota" dopo un periodo indefinito. Non appena le riappariranno, il paziente sarà in grado di usarlo a turno. Se il trattamento è richiesto per ricevere in modo urgente, è pagato. Le finanze spese saranno restituite dal Dipartimento della Salute dopo la presentazione di determinati documenti.

Come ottenere una quota per il trattamento del cancro?

Dopo la diagnosi, il paziente dovrebbe fare un rinvio dal medico. Il trattamento dell'oncologia nel territorio di molti paesi della CSI è gratuito. La presenza di contingenti è necessaria se c'è una difficile operazione da affrontare con l'uso di apparecchiature ad alta tecnologia. Ottenere una "condivisione" è un'opportunità per passare attraverso tutte le fasi del trattamento gratuitamente senza costi finanziari dal malato di cancro.

La decisione di fornire assistenza di questo tipo è presa dal medico curante dopo aver esaminato il paziente. Per ricevere aiuto, uno specialista deve emettere un estratto dal file di storia medica, eseguire il backup con i risultati di esami, diagnosi e informazioni sul corso di trattamento. Inoltre descrive la condizione attuale del paziente. Tutti i dati possono essere ottenuti dal medico distrettuale. Per il passaggio dell'esame iniziale si consiglia di contattare un oncologo. In questo caso, avrai bisogno di un passaporto, una polizza e i risultati del sondaggio precedente (se disponibile). Uno scarico dettagliato dalla carta ambulatoria è un documento obbligatorio.

Dopo aver ricevuto tutti i riferimenti, è necessario preparare la documentazione. I documenti obbligatori includono:

  1. domanda di assistenza di un paziente;
  2. fotocopia del passaporto;
  3. certificato di nascita (per bambini);
  4. fotocopia della pensione (per i pensionati);
  5. estrarre dalla carta.

Se per qualche motivo l'informazione non è sufficiente, il paziente viene inviato per ulteriori esami. Alcuni centri specializzati per il cancro possono aiutare a ottenere quote. Se non ci sono "quote" gratuite, viene rilasciato un ticket alla persona. È importante tenere traccia del suo stato. La decisione sulla possibilità di ottenere cure mediche gratuite è presa da un organismo speciale entro 10 giorni. In alcuni casi, l'aiuto non è immediatamente disponibile. Il paziente viene inserito in una lista d'attesa per l'ospedalizzazione. Ogni biglietto ha il proprio numero, nell'ordine di ogni persona riceve assistenza medica.

La quota per il trattamento del cancro è un "servizio" necessario, senza il quale è difficile eliminare in modo indipendente gravi malattie tumorali e non solo.

Come ottenere una quota per il trattamento del cancro

Consulta il tuo medico per le indicazioni.

Di per sé, il trattamento del cancro in Russia è gratuito, è necessaria una quota, ad esempio, se è necessario un intervento chirurgico. Il contingente è, infatti, un posto libero in una clinica particolare e un'assistenza medica high-tech (un coupon VMP). La decisione che il paziente ha bisogno di tale aiuto è presa dal medico curante, che deve preparare un estratto dalla storia medica e allegare i risultati di esami, diagnosi, informazioni sul trattamento e lo stato di salute. Tale dichiarazione medica può essere fornita da un medico generico della clinica distrettuale. Inoltre, è possibile contattare l'oncologo per l'esame primario presso l'istituto medico di interesse. Per fare questo, avrete bisogno di un passaporto, di una polizza assicurativa medica, se disponibile, dei risultati dell'esame e delle analisi precedenti, e una diagnosi sarà fatta sulla base dei risultati di un esame completo. Il medico curante rilascia un estratto dettagliato dalla carta ambulatoriale e un referral per ricevere una quota.

Preparare i documenti

Oltre alla dichiarazione e al referral, è necessario raccogliere i seguenti documenti: una domanda scritta del paziente per ricevere assistenza medica high-tech, una copia del passaporto e la polizza OMS, una copia della polizza di assicurazione pensionistica (SNILS), un certificato di nascita e una copia del passaporto di un genitore per bambini. Quando il pacchetto di documenti è completamente preparato, deve essere presentato all'autorità regionale di gestione della salute (per moscoviti nel dipartimento sanitario metropolitano, per i residenti della regione - al Ministero della sanità regionale) per ricevere una quota. Se non ci sono abbastanza informazioni, il paziente può essere indirizzato per un ulteriore esame. Alcuni grandi centri oncologici aiutano a ottenere quote. Ad esempio, nella "Mosca loro. PA Herzen "è un dipartimento delle quote, dove puoi anche fornire documenti.

Tieni traccia dello stato del coupon

La Commissione del soggetto della Federazione Russa prende la decisione finale sull'emissione di un coupon per la fornitura di cure mediche ad alta tecnologia. Il termine per la preparazione di una decisione della commissione in caso di trattamento pianificato non deve superare i 10 giorni dalla data di ricevimento dei documenti a titolo oneroso. Nel caso di una coda in un istituto medico selezionato, il paziente viene messo in lista d'attesa per l'ospedalizzazione. La decisione, la data di ospedalizzazione del paziente viene notificata, è possibile scegliere il metodo di notifica, ad esempio, per e-mail o per telefono. Ad ogni coupon per la fornitura di VMP viene assegnato un numero tramite il quale è possibile tracciare on-line la data del ricovero pianificato e lo stato del coupon.

Come ottenere una quota per il trattamento gratuito

Non tutti i tipi di assistenza possono essere forniti nella clinica distrettuale, nell'ospedale o nel dispensario oncologico distrettuale. Il paziente ha diritto all'assistenza high-tech presso il centro medico federale.

Cos'è una quota?

Il concetto di "quota" nelle leggi e nei regolamenti del Ministero della Salute e dello Sviluppo Sociale non è - stiamo parlando di fornire cure mediche ad alta tecnologia. Di norma, quando una persona si ammala, chiede aiuto nel luogo di residenza - lì può ricevere cure gratuitamente secondo la politica OMS. Ma non tutti i tipi di assistenza possono essere forniti nella clinica distrettuale, nell'ospedale o, se stiamo parlando di cancro, nel dispensario oncologico del distretto. Quindi il paziente ha diritto a cure specialistiche in un'altra città (se c'è una clinica specializzata in esso) o assistenza high-tech nel centro medico federale. Può essere un'operazione complessa, radioterapia, metodi di trattamento complessi unici. Ma la risorsa di tali centri non è infinita: tutti possono accettare un certo numero di pazienti. Questo numero di posti liberi è la quota.

Chi è che dovrebbe?

L'elenco dei tipi di assistenza medica high-tech (VMP) e la procedura per la sua fornitura sono determinati per ordine del Ministero della Salute e di un decreto del governo della Russia. Secondo la legge, ogni russo con una polizza OMS può ricevere assistenza se ci sono indicazioni mediche.

Dove posso ottenere aiuto high-tech?

L'assistenza high-tech è fornita da centri federali e cliniche specializzate non solo a Mosca e San Pietroburgo, ma anche in altre città. L'ordine del Ministero della Salute ha approvato l'elenco dei centri federali che ricevono finanziamenti dal bilancio federale. E sul sito web del Fondo di assicurazione medica obbligatoria (MHIF) è possibile trovare gli elenchi di tutte le istituzioni mediche nelle regioni che operano nel sistema CHI, comprese quelle che forniscono assistenza ad alta tecnologia.

E nella seconda lista non ci sono solo le cliniche statali, ma anche private, che ricevono il rimborso dal MHIF regionale. Alcuni di loro forniscono anche assistenza medica high-tech in materia di assicurazione medica obbligatoria, ad esempio, i pazienti oncologici possono fare PET-CT (tomografia ad emissione di positroni combinata con tomografia computerizzata) presso il Centro medico europeo a Mosca.

La registrazione è valida?

Formalmente, no, ma in pratica, i medici curanti e gli ufficiali della sanità pubblica prendono in considerazione l'indicazione territoriale e non inviano il paziente da Togliatti a Mosca se il tipo di assistenza necessario è fornito a Samara. I pazienti con cancro dovrebbero essere ricordati che la chemioterapia non è considerata un'assistenza high-tech, quindi verrà effettuata in un ambulatorio del luogo di residenza. VMP include, per esempio, la radioterapia e vari tipi di interventi chirurgici.

Da dove cominciare?

Dall'appello al medico curante, che scriverà il referral per ricevere cure high-tech - con la sua firma e la firma del primario del policlinico (o dispensario oncologico), su carta intestata e timbrato. Inoltre, il medico deve preparare un estratto dalla cartella clinica del paziente con la diagnosi, il suo codice ICD e i risultati delle procedure diagnostiche, nonché informazioni sulle condizioni del paziente.

Quali documenti sono necessari?

Oltre al deferimento e allo scarico, è necessario preparare una copia del passaporto del paziente e, se il bambino ha bisogno di aiuto, una copia del certificato di nascita e una copia del passaporto del suo rappresentante legale. Avrete anche bisogno di copie del MLA e una copia del SNILS (certificato di assicurazione pensionistica), il consenso al trattamento dei dati personali e una domanda per la ricezione del FMP. Nell'applicazione, è necessario specificare il cognome, il nome, il nome patronimico, l'indirizzo di registrazione, i dati del passaporto e tutti i dettagli di contatto: indirizzo postale, numero di telefono e indirizzo e-mail.

Dove portare questi documenti?

Ulteriori azioni dipendono dal fatto che l'assistenza high-tech richiesta dal paziente sia inclusa nel programma di base dell'MLA. Puoi verificarlo leggendo l'allegato alla risoluzione del governo n. 1403 del 19 dicembre 2016.

Se il tipo di assistenza richiesto è incluso nel programma CHI, i documenti possono essere inviati immediatamente all'organizzazione (centro federale) che fornisce assistenza. Questo può essere fatto sia dal paziente che dalla clinica o dal dispensario oncologico che lo dirige (la scadenza per l'invio di documenti da un'organizzazione medica non supera i tre giorni).

Se il tipo di assistenza richiesto non è incluso nel programma di assicurazione medica obbligatoria di base, i documenti devono essere inviati al dipartimento di assistenza medica ad alta tecnologia del dipartimento o comitato sanitario della regione in cui è registrato il paziente. A Mosca, si trova al 2 ° Shchemilovsky Pereulok, edificio 4a, edificio 4. La commissione del dipartimento regionale deve prendere una decisione entro 10 giorni e, se è positivo, rilasciare un buono al paziente.

Cosa succede se non si dà una direzione?

Se il medico curante per qualche motivo non fornisce un referral per ricevere cure high-tech, il paziente può contattare in modo indipendente il centro federale dove fornisce il tipo desiderato di assistenza high-tech. Qui è necessario portare tutti i documenti medici disponibili a conferma della diagnosi, degli estratti e dei risultati dei test. La decisione che il paziente ha bisogno di un VMP può essere presa dal cosiddetto comitato delle quote della clinica selezionata, e già con questa decisione sarà necessario andare al dipartimento sanitario regionale per un coupon per il VMP.

E non puoi rivolgerti immediatamente al Ministero della Salute?

È possibile, ma solo in alcuni casi: se il paziente non vive in Russia, se non ha la registrazione nel luogo di residenza, o se l'autorità sanitaria del luogo di residenza ha rifiutato di fornire al paziente una carta per il VMP (in realtà, il Ministero della salute può contestare questa decisione).

Quanto ci vorrà per ottenere una quota e il ricovero?

Entro una settimana (7 giorni) dopo aver ricevuto una quota - un coupon per l'assistenza high-tech - l'organizzazione medica in cui il paziente riceverà questa cura deve prendere una decisione sul ricovero in ospedale. Puoi controllare lo stato del coupon qui. Ma la data di ospedalizzazione può essere impostata in un secondo momento, in settimane o addirittura in mesi, a seconda dell'urgenza dell'operazione, delle condizioni del paziente e della disponibilità di posti budget (se non ce ne sono, il destinatario verrà accodato).

Cosa succede se sei ancora costretto a pagare?

In effetti, anche un paziente che ha ricevuto una quota in una clinica, dove viene fornito assistenza ad alta tecnologia, potrebbe essere obbligato a pagare per determinati servizi medici. Ad esempio, durante il trapianto di midollo osseo, l'operazione stessa sarà pagata dal Fondo OMS e la ricerca di un donatore non correlato è a carico del paziente. Durante la radioterapia, possono anche richiedere il pagamento di una marcatura speciale dei siti di radiazioni (è necessario che il raggio si diriga esattamente verso il punto di malignità). Spesso risulta che gli esami preoperatori e le analisi sono un servizio a pagamento.

Prima di pagare, è necessario contattare la compagnia assicurativa che ha emesso la polizza OMS e il dipartimento salute per chiarire quali servizi possono essere ottenuti gratuitamente e per i quali la clinica ha il diritto di addebitare.

Quota di trattamento: che cos'è e come ottenerlo? Quota di funzionamento: coda e ricevuta

La malattia spesso passa inosservata e non è possibile prepararsi alla lotta contro di essa. Nella realtà moderna, per uscire vittoriosi da questa guerra, è necessario mobilitare tutte le risorse disponibili e le risorse finanziarie possono svolgere un ruolo decisivo qui, poiché il trattamento più efficace basato sugli ultimi sviluppi scientifici è molto costoso, ed è tutt'altro che possibile la clinica.

Qual è la quota di trattamento?

Non tutti i cittadini sono informati del fatto che in tal caso sono previsti aiuti di Stato per i quali può contare, e risulta essere sotto forma di una quota medica assegnata.

La quota per il trattamento è il denaro stanziato dal bilancio dello Stato per la fornitura di servizi sanitari ad alta tecnologia ai suoi cittadini. Per la formazione razionale e la distribuzione delle quote, è stato creato il sistema statale di assistenza medica ad alta tecnologia (VMP), nell'ambito del quale la diagnostica e il trattamento vengono effettuati in più di 100 cliniche di livello regionale e federale. Ogni anno vengono stanziati oltre 50 miliardi di rubli per il lavoro di queste istituzioni sanitarie dai budget federali e regionali. In media, questo importo è diviso in 350-450 mila quote - approssimativamente lo stesso numero di russi sarà in grado di utilizzare il VMP gratuitamente durante l'anno.

Assegna più di 137 nomi di tipi di HFM in 22 direzioni. Questi includono:

  • interventi chirurgici complessi;
  • chirurgia a cuore aperto;
  • trapianto di organi;
  • trattamento della leucemia;
  • rimozione di tumori cerebrali;
  • aiutare con forme complesse di patologie endocrine;
  • trattamento di malattie genetiche e sistemiche;
  • l'uso di tecnologie riproduttive, compresa la fecondazione in vitro;
  • neonati che allattano con metodi moderni, ecc.

Come ottenere una quota per il trattamento?

Esiste una procedura rigorosamente stabilita per il rilascio di rinvii per la fornitura di VMP, che è piena di ostacoli burocratici. Affinché l'esito del caso abbia successo, bisogna essere preparati a possibili difficoltà. Ottenere una quota per la chirurgia o il trattamento è una procedura lunga e complicata che richiede un gran numero di documenti e un numero di esami aggiuntivi. Tutto ciò è necessario affinché gli organismi statali autorizzati a risolvere questi problemi siano in grado di valutare la fattibilità dell'uso del GMP in un caso particolare.

Primo passo

In ogni regione, la quota di trattamento è stabilita secondo i propri regolamenti, che, in aspetti minori, possono differire dal generale. Pertanto, è meglio iniziare con una consulenza specialistica contattando il Ministero della salute sull'argomento della Federazione Russa. Qui è possibile conoscere la disponibilità di quote per la ricezione di VMP in base alla diagnosi esistente e chiarire la procedura di domanda.

Passo due

Il pacchetto principale di documenti è di solito raccolto nella clinica municipale nel luogo di osservazione del paziente con la partecipazione del medico curante, che dà la direzione, fa un estratto dalla storia medica con un'indicazione dei test e degli esami (che ha portato a una raccomandazione circa l'ospedalizzazione del cittadino nella clinica specializzata per la fornitura di VMP). Sono inoltre incluse le copie del passaporto, della politica OMS e dei certificati OPS.

Procedura importante

Il pacchetto formato di documenti è certificato dalla firma del medico di base e inviato alla commissione per esame dal Ministero o da altra autorità di gestione della salute nella regione. La decisione su un caso particolare viene fornita per 10 giorni, durante i quali i documenti presentati sono rivisti, di norma, senza la partecipazione del richiedente.

Fase finale

Quando viene presa una decisione positiva, i documenti vengono inviati ad un istituto medico specializzato autorizzato a fornire il VMP. Lì, sono esaminati dalla prossima commissione, che viene anche data 10 giorni per prendere una decisione, durante la quale deve dare una risposta sulla data di ospedalizzazione del paziente. Di solito, il periodo dopo il quale il trattamento ospedaliero deve essere iniziato è limitato a 3 settimane.

Trappole burocratiche

Chiedendo come ottenere una quota per il trattamento, non dimenticare di considerare i seguenti punti.

In primo luogo, il diritto di scegliere una clinica specializzata per la fornitura di VMP rimane con l'autorità di gestione della salute nella regione, le preferenze del cittadino non vengono prese in considerazione.

In secondo luogo, la quota di trattamento spesso richiede più tempo di quanto sia scritto nelle regole. Ciò è dovuto al fatto che il tempo previsto per l'esame da parte delle commissioni delle domande non viene mantenuto, e l'ospedale a causa del carico non è sempre in grado di ricevere il paziente a tempo debito. Sfortunatamente, la natura della malattia può essere tale da richiedere un intervento chirurgico urgente, per il quale il paziente non ha fondi, quindi la quota per l'operazione è necessaria immediatamente. In questo caso, è necessario in ogni modo possibile accelerare il lavoro dei funzionari.

Come accelerare la procedura per il rilascio di una quota medica?

Ci sono due opzioni possibili per accelerare il processo richiesto. Secondo il primo di essi, il cittadino compie i passi previsti dalla procedura sopra descritta, ma in ogni fase è attivamente interessato al percorso di esame della domanda, fa chiamate ai funzionari, scrive richieste di riduzione del tempo impiegato per prendere una decisione, fa visite in orario d'ufficio. Forse uno dei funzionari vorrà inviare rapidamente documenti per ulteriori considerazioni, al fine di non essere oggetto di un massiccio attacco. Ma, naturalmente, non ci sono garanzie che questi eventi abbiano almeno un qualche tipo di azione e il tempo sarà ridotto.

Secondo la seconda opzione, il cittadino ignora tutte le fasi con la considerazione dell'applicazione da parte delle commissioni. Raccoglie in modo indipendente i documenti per la quota operativa, ad esempio, cerca tutte le informazioni necessarie su cliniche specializzate autorizzate a fornire VMP e specializzandosi nell'operazione chirurgica necessaria e si rivolge all'istituto selezionato. Esiste la possibilità che la clinica incontri il paziente e accetti di ricoverarlo, fornendo il trattamento richiesto rispetto alla quota disponibile per il soggetto della Federazione Russa.

Cause di fallimento

In primo luogo, la commissione potrebbe non trovare motivi per applicare l'ICP in un caso particolare. In secondo luogo, la presenza di gravi diagnosi concomitanti e la natura speciale del decorso della malattia di base sono spesso cause di insuccesso. In terzo luogo, a livello regionale, possono essere imposte le proprie esigenze nel calcolo delle quote. Ad esempio, a Mosca e San Pietroburgo, la quota per il funzionamento della fecondazione in vitro è rilasciata a donne di età compresa tra i 22 ei 38 anni, in altre regioni questo quadro può essere diverso.

Se la commissione prende una decisione negativa, è necessario ricevere un rifiuto per iscritto con l'indicazione del motivo. In caso di disaccordo, è possibile contattare il Ministero della Salute e dello Sviluppo Sociale della Federazione Russa per un appello.

Trattamento all'estero

Se la medicina domestica non è in grado di condurre una diagnosi a pieno titolo o una terapia adeguata di una malattia esistente, allora ha il diritto di richiedere l'assegnazione di quote di trattamento all'estero. Solo a questo proposito, l'elenco dei documenti richiesti si espanderà, aumenterà anche di uno il numero di commissioni che devono essere superate.

In caso di rifiuto di lasciare la quota all'estero, ti verrà richiesto di offrire un'alternativa per rendere il VMP in Russia.

Il problema dei pagamenti aggiuntivi

Una situazione molto comune si verifica quando il paziente deve coprire una parte considerevole del costo del suo trattamento, anche se è ufficialmente annunciato che viene effettuato a spese dello stato. Di solito è necessario pagare le procedure preparatorie prima di un intervento chirurgico, test, sondaggi.

Ad esempio, in media, il costo di un corso di terapia per un paziente oncologico è di 200-250 mila rubli, e la quota per il trattamento di oncologia è di 109 mila rubli. Spesso, una persona non dispone di tali fondi per coprire ciò che si rifiuta di pagare dal budget. Naturalmente, le fondazioni di beneficenza prendono un grande ruolo nel finanziare i costi di tali pazienti, ma in realtà si scopre che si tratta di obblighi incompiuti dello stato, e questo deve essere affrontato. Un flusso costante di reclami scritti e l'impegno dei media sono efficaci nel risolvere tali problemi.

Code: come evitarli?

Non è un segreto che ci sono molte più persone disposte a ricevere il VMP rispetto alla capacità dello stato di fornire questa assistenza. Pertanto, è possibile sentire nell'autorità regionale di gestione della salute che la quota di trattamento per questa diagnosi non è disponibile, dal momento che l'importo del finanziamento dal budget previsto per quest'anno è stato esaurito, o per ricevere una risposta dalla clinica che non ci sono posti nel prossimo futuro e il ricovero è rinviato. Ma in ogni caso, le mani non dovrebbero essere abbassate. In un modo o nell'altro per trovare reale.

In primo luogo, raccogli i documenti utilizzando lo stesso schema e inserisci il tuo nome nella lista di attesa del contingente o fai la fila per il ricovero. Se la malattia progredisce rapidamente, cerca di ottenere una quota aggiuntiva attraverso le autorità sanitarie locali, contatta i media, attirando il pubblico. Poi ci sarà una piccola possibilità che i fondi saranno trovati, o si scoprirà che improvvisamente qualcuno dei pazienti ha rifiutato il trattamento, e il posto nell'istituzione medica è stato liberato.

Se tutte le tue azioni vengono ignorate, i problemi di salute dovranno essere risolti a tue spese, soprattutto se non ci sono promesse che presto ci sarà una quota.

Per la chirurgia oculare, ad esempio, per sostituire l'obiettivo, puoi provare a raccogliere denaro da solo. Il costo di tale intervento, a differenza della maggior parte degli altri, non supera i 70 mila rubli. La quantità è anche piuttosto grande, ma in uno stato di abbandono la cataratta rischia di essere al 100% cieca, e non c'è bisogno di rischiare di perdere tempo prezioso in fila. Inoltre, avendo conservato tutti i documenti giustificativi, un cittadino ha il diritto di chiedere un risarcimento per i costi di fornitura di VMP a spese dei fondi del Ministero della Salute e dello Sviluppo Sociale della Federazione Russa. Affinché il ritorno sia approvato, è necessario dimostrare di essere registrato come in attesa di aiuto, mentre il decorso della malattia è diventato minaccioso e ha richiesto un intervento chirurgico immediato e la quota per l'operazione non è stata disponibile per ragioni indipendenti da te.

Anonimo non funzionerà

Ci sono diagnosi che le persone cercano di non fare pubblicità a causa dell'atteggiamento negativo della società e dei limiti associati nella vita di tutti i giorni. Tali malattie includono l'epatite C, il cui trattamento è molto costoso (circa 750 mila rubli). Lo stato stanzia fondi per combattere questa malattia, ma per usarli, il paziente deve registrarsi ufficialmente. Da un lato, c'è una probabilità di ricevere una terapia su base di bilancio, dall'altra - c'è il rischio di diffondere informazioni sulla presenza della malattia.

La quota per il trattamento dell'epatite C viene rilasciata ai cittadini che sono registrati in istituzioni mediche specializzate, più spesso nei Centri AIDS che operano in molte città. Solo su decisione di una commissione speciale di questa istituzione, il paziente viene inserito nel registro di attesa, dal momento che non ci sono abbastanza quote per tutti. Pertanto, in modo anonimo può essere trattato solo a proprie spese.

La procedura e le regole per ricevere assistenza sociale nell'ambito del programma di quote per il trattamento dell'oncologia nel 2018

Il governo della Federazione russa fornisce sostegno sociale alla popolazione nel campo delle cure mediche. Le prestazioni si applicano all'acquisto di medicinali, all'ospedale senza dover attendere in fila, nonché a un trattamento a prezzo scontato o completamente gratuito. Tra la gamma generale di privilegi è la quota per il trattamento di oncologia.

Regolamento legislativo del problema

Tutti i tipi di assistenza medica forniti possono essere suddivisi in diversi gruppi:

  • supporto di categorie preferenziali della popolazione (famiglie numerose, disabili, poveri, pensionati);
  • privilegi per i bambini;
  • preferenze per l'intera popolazione nell'implementazione di costose cure mediche;
  • assistenza sociale nella necessità di utilizzare forniture e attrezzature mediche ad alta tecnologia.

A seconda di chi inizia l'assistenza, così come di cosa è destinato, dipenderà dal volume delle preferenze.

Tabella № 1 "Regolamentazione legale del problema"

Questi sono privilegi federali che sono compensati dal budget dello stato, quindi le autorità delle regioni non hanno l'autorità per formare caratteristiche locali per ottenere supporto. Il supporto è fornito in ordine di priorità, uniforme per l'intero territorio della Federazione Russa.

Cos'è una quota ea chi è impostata

Una quota è un numero limitato di posti per qualcosa. In questo caso, è il numero di pazienti che possono beneficiare di cure mediche gratuite da parte dello stato. La procedura di contingentamento prevede tali concetti e condizioni:

  • i posti privilegiati sono distribuiti separatamente per ogni gruppo di malattie;
  • è stato fissato un limite al numero di posti che possono essere forniti ai pazienti in un anno solare;
  • non c'è distribuzione per regione, cioè la coda è completamente federale;
  • può essere impostato un costo massimo dei servizi compensati in bilancio;
  • Viene registrato un elenco di istituzioni mediche che, nell'ambito della loro licenza, possono fornire vari tipi di cure mediche.

Negli ultimi anni è stato osservato un aumento del numero di malattie oncologiche. E, dato il costoso costo di farmaci e procedure, è stato deciso di aggiungere il cancro all'elenco delle malattie parzialmente compensate dal bilancio dello Stato.

È importante! La richiesta di preferenze può riguardare tutti i cittadini che hanno identificato la formazione di un tumore maligno. Non tiene conto della fase, della gravità e della durata della malattia.

Da dove cominciare

Qual è la caratteristica di questo tipo di privilegio, le quote sono distribuite tra diversi ospedali. Se alla fine dell'anno civile, il candidato non può ricevere aiuto, devi scoprire se ci sono posti vacanti in altre cliniche. Questo può essere fatto sul sito ufficiale del Dipartimento della salute.

Ma la procedura non dovrebbe iniziare con questo. Il richiedente dovrà passare attraverso la seguente sequenza di azioni:

  • fare appello al medico curante, che deve preparare un estratto dalle cartelle cliniche del paziente, confermando la presenza della malattia, la sua gravità e un elenco di studi e procedure condotte con i risultati;
  • L'esame iniziale da parte di un oncologo è facoltativo (se l'estratto del medico contiene informazioni complete, è possibile evitare un secondo esame).

Documenti richiesti

Il prossimo passo è raccogliere i documenti richiesti. Il certificato medico è uno dei principali documenti, ma è anche necessario preparare gli originali e le copie di tali documenti:

  • una dichiarazione manoscritta (il legislatore non ha approvato una singola forma del documento, ma ha stabilito un elenco di domande che devono essere visualizzate nel documento);
  • passaporto personale;
  • polizza assicurativa;
  • certificato preferenziale, se esistente;
  • dichiarazione che consente il trattamento delle informazioni personali della persona.

Se la prestazione di assistenza è fatta a favore di un minore, la domanda è scritta per suo conto da uno dei genitori o tutore. Inoltre, è anche necessario preparare il certificato di nascita di un bambino e le copie dei passaporti civili dei genitori.

Dove andare

Ulteriori azioni dipendono dal contenuto della politica dell'assicurazione medica obbligatoria. Quindi, se l'MLA include un elenco di servizi che il paziente desidera ricevere nell'ambito di quote gratuite, allora è permesso andare direttamente a un istituto medico. La carta a trasferimento automatico non è necessaria. Questo può essere fatto dal medico curante o dall'oncologo che si occupa del paziente.

La scadenza per il trasferimento dei documenti alla clinica è di tre giorni. Dopo questo tempo, una commissione è formata nella base dell'istituto medico, che prende una decisione sull'opportunità di assistere il richiedente. Con una decisione soddisfacente, il cittadino riceve un coupon con un numero di sequenza assegnato in coda.

Cosa fare se non danno la direzione

L'algoritmo d'azione dipenderà da chi è stato negato i benefici. Se il medico curante non ha accettato la domanda, il cittadino può familiarizzare autonomamente con l'elenco di poliambulatori con una licenza per servizi specifici e presentare i documenti direttamente. Dovresti avere lo stesso pacchetto di documenti con te quando ti trasferisci dal medico curante.

Data di ricevimento della quota

L'urgenza delle cure dipende dal fatto che ci sia uno spazio libero per il ricovero di un paziente in ospedale. Ci sono casi in cui il beneficiario non ha ricevuto il supporto garantito dopo la scadenza dell'anno solare.

Se è stato il turno di una persona a ricevere le preferenze, entro una settimana dovrebbe essere ricoverato in ospedale per cure mediche. Ritardare questo periodo non è permesso.

Prima di iniziare l'apertura dei privilegi, è necessario comprendere che la quotazione non garantisce che tutti i farmaci e i servizi saranno forniti completamente gratuiti. Il decreto governativo ha fissato l'elenco dei servizi con libero accesso, ha stabilito sconti per le singole procedure e ha anche fornito il sostegno pagato dal cittadino per conto suo.

Secondo i dati statistici, oltre il 73% dei pazienti oncologici riceve assistenza ogni anno nella fornitura di quote per il trattamento. Questa è una grande cifra, dato che l'assistenza è fornita in tutto il territorio della Russia. E, anche se nel 2018 il paziente non ha il tempo di sottoporsi a un trattamento preferenziale, sarà in grado di qualificarsi per i pagamenti nel prossimo anno solare.

Quota per il trattamento del cancro nel 2017-2018: come ottenere ed eseguire, i documenti necessari, le leggi

Postato da: admin in Benefici e pagamenti 31/12/2017 0 967 Visualizzazioni

Come ricevere ed emettere una quota per il trattamento di oncologia nel 2017-2018

Lo stato fornisce assistenza ai cittadini che soffrono di malattie mortali. Pertanto, per il trattamento delle malattie oncologiche, viene assegnata una quota, che consente di ricevere (VMP).

Questo servizio è disponibile solo per determinate categorie di persone che non sono in grado di pagare per un trattamento costoso. Come ottenere una quota per il trattamento oncologico e quali documenti sono necessari saranno considerati ulteriormente.

Il termine "quota" si riferisce al servizio, che è la fornitura di assistenza medica al paziente gratuitamente con la fornitura di un posto in ospedale. Le persone che soffrono di gravi malattie che minacciano la loro vita reclamano aiuto.

C'è una lista federale speciale di malattie per le quali vengono assegnati i benefici del trattamento. L'elenco include decine di articoli e il cancro è uno di questi.

L'elenco dei tipi di VMP e la procedura per la sua fornitura è prescritto nel Decreto del Governo della Federazione Russa del 12 dicembre 2016 n. 1403, nonché nell'ordine del Ministero della Sanità della Federazione Russa n. 1248n.

Se si dispone di una politica OMS, è possibile fornire assistenza a qualsiasi cittadino del paese con indicazioni mediche.

La quota per il trattamento del cancro è finanziata dai bilanci federali e locali. La procedura per la concessione delle prestazioni è regolata dall'ordinanza del Ministero della Salute n. 1248n.

Scarica per visualizzare e stampare:

La quantità di assistenza finanziaria dello stato è strettamente limitata. Inoltre, i benefici del trattamento gratuito dovrebbero essere distribuiti tra le cliniche in tutto il paese. Come ottenere una quota per il trattamento oncologico?

Prima di tutto, vale la pena conoscere quante quote sono assegnate per l'anno in corso. Per fare ciò, contattare il Dipartimento della salute. Inoltre informazioni sulla disponibilità delle prestazioni fornite nell'istituto medico che fornisce servizi nell'ambito del contingente.

Abbastanza spesso ci sono situazioni in cui i benefici finiscono e la persona è privata della possibilità di ricevere assistenza qualificata per un anno intero. Non disperare - forse la quota è rimasta in un'altra istituzione medica.

Scarica per visualizzare e stampare:

Per ottenere una quota per il trattamento del cancro, il paziente deve contattare il medico responsabile. Lo specialista è obbligato a preparare un estratto dalla scheda ambulatoriale del paziente, allegandovi i risultati degli studi effettuati.

Tale documento ha il diritto di fornire un oncologo o terapeuta. Un paziente può rivolgersi a un medico locale della sua clinica nel luogo di residenza, nonché a uno specialista dell'istituto medico di interesse.

Se si è deciso di condurre un esame iniziale da un oncologo, allora si dovrebbe decidere sulla clinica, preparare un passaporto e una politica medica. Se il paziente ha già superato tutti i test, i risultati saranno utili anche a lui.

Avendo stabilito una diagnosi accurata, il medico produrrà un estratto dalla storia medica e preparerà un rinvio per l'emissione di una quota.

Hai bisogno di un parere di esperti su questo? Descrivi il tuo problema e i nostri avvocati ti contatteranno a breve.

Al fine di ricevere benefici, l'oncologo avrà bisogno di più carta, oltre allo scarico e al rinvio.

  • Domanda di assistenza.
  • Passaporto e polizza assicurativa medica.
  • SNILS.
  • Consenso al trattamento dei dati personali.
  • Per i pensionati - un certificato di pensione (e una fotocopia).

Se il paziente non ha raggiunto l'età di 14 anni, avrà bisogno di un certificato di nascita e una copia del passaporto di sua madre o papà per ricevere i sussidi.

Tutte le azioni successive dipendono dal fatto che il VMP paziente necessario sia incluso nel programma di base OMC. Puoi informarti sulla lista specificata nel Decreto del Governo della Federazione Russa del 19 dicembre 2016 N 1403.

Se il tipo di assistenza necessario è incluso nell'elenco, i documenti vengono inviati all'istituto di cura (centro federale) dove si svolgerà il trattamento.

Documenti inviati alla clinica o dispensario oncologico entro tre giorni.

Se l'assistenza necessaria non è inclusa nell'elenco, i documenti vengono inviati al dipartimento dell'ICP del dipartimento sanitario regionale nel luogo di residenza del paziente. La decisione viene presa entro 10 giorni. Se la risposta è sì, il paziente riceve un coupon per ricevere il VMP.

Se necessario, il paziente viene inviato per un ulteriore esame.

Assegno un numero di registrazione a ciascun coupon che consente di monitorare lo stato della coda per ricevere servizi medici ad alta tecnologia.

Non dimenticare che il beneficio fornito per le cure mediche non salva il paziente dalla coda per il ricovero nel suo istituto medico prescelto.

Se tutti i posti dell'ospedale sono occupati, il paziente viene messo in lista d'attesa. Ma grazie alle moderne tecnologie, chiunque può visualizzare lo stato della coda per l'ospedalizzazione e per ricevere VMP su Internet online.

Per varie ragioni, il medico curante può rifiutarsi di inviare un rinvio al paziente. In questo caso, il paziente può contattare autonomamente il centro federale selezionato per l'assistenza. È necessario portare con te:

  • farmaci che confermano la diagnosi;
  • estratti di specialisti;
  • i risultati degli studi (analisi).

Il comitato delle quote del centro selezionato prende una decisione sulla base di tutti i documenti. Se il risultato è positivo, il paziente si rivolge al dipartimento del Ministero della Salute della sua regione per un coupon per ricevere il VMP.

Puoi contattare il Ministero della Salute direttamente nei seguenti casi:

  1. Il paziente non vive nel territorio della Federazione Russa.
  2. Non c'è registrazione nel luogo di residenza.
  3. Il Ministero della salute della regione ha rifiutato di emettere un coupon.

La quota per il trattamento del cancro è fornita per un coupon speciale, che viene rilasciato a una persona al momento della registrazione come paziente oncologico. La data di ricezione dei servizi medici per il coupon non è definita.

Dopo aver ricevuto la quota, il centro medico prende una decisione sul ricovero del paziente entro 7 giorni.

La data di ospedalizzazione dipende da diverse condizioni:

  • condizione del paziente e necessità di un intervento chirurgico urgente;
  • disponibilità di posti budget (privilegiati).

Se attualmente non vi è alcun beneficio per il trattamento del cancro, può essere ottenuto in futuro quando i benefici sono nuovamente disponibili. Questa è la regola: i benefici vengono forniti a turno.

Ottenere un coupon per VMP non significa che tutti i servizi saranno forniti gratuitamente. Alcuni servizi dovranno essere pagati dal paziente. Il paziente deve contattare il dipartimento regionale del Ministero della salute o la compagnia assicurativa che ha emesso la polizza di assicurazione sanitaria per chiarimenti.

Se il paziente richiede cure di emergenza e cure, può pagare per i servizi medici da solo. Presentando alcuni documenti alle persone responsabili nel Dipartimento della Salute, il cittadino sarà in grado di compensare i costi.

Descriviamo i modi tipici per risolvere i problemi legali, ma ogni caso è unico e richiede assistenza legale individuale.

Per risolvere rapidamente il problema, ti consigliamo di contattare gli avvocati qualificati sul nostro sito.

I nostri esperti monitorano tutte le modifiche legislative per fornirti informazioni accurate.

Trattamento gratuito del cancro a Mosca per quota.

Quota gratuita per il trattamento oncologico

Nel trattamento dell'oncologia, il paziente può richiedere un intervento chirurgico, una terapia specializzata. A Mosca, il ricevimento delle quote è determinato da persone che hanno la malattia da un elenco approvato dal Ministero della Salute. Ma la base di per sé non è un motivo per andare in una clinica specializzata, è necessario mantenere l'ordine.

Una quota è una procedura medica specializzata (farmaci, chirurgia, riabilitazione) fornita gratuitamente a una persona bisognosa nell'ambito del sostegno statale. Il finanziamento include quei tipi di assistenza che non possono essere forniti a livello locale e richiedono la disponibilità di costose attrezzature e la partecipazione di specialisti altamente qualificati.

Specie, in particolare la fornitura di quote per il VMP nella Federazione Russa sono regolate dall'Ordine del Ministero della Salute 1248n. L'ordine di registrazione è stipulato in PP n. 1403, quello del 19 dicembre 2016.

Ci sono delle quote per il trattamento di oncologia a Mosca per il 2018?

Questa domanda può essere risolta dopo aver studiato l'elenco del Ministero della Salute nel 2018, che include un elenco di cliniche, una serie di malattie e il numero di posti limitati. L'operazione e il trattamento di oncologia a Mosca è effettuata nel dispensario oncologico. Per i pazienti che hanno una quota, la procedura di trattamento nei centri per il cancro è gratuita.

Nel corso di un processo di guarigione a lungo termine, può sorgere una domanda su come ottenere una quota per il trattamento del cancro. L'apprendimento viene eseguito dopo aver eseguito una serie di azioni. Ma è necessario iniziare il progetto, assicurandosi che il paziente abbia le basi appropriate.

Cosa è necessario per ottenere le quote per il trattamento oncologico:

-Cittadinanza russa;
-la presenza di cancro, che richiede un intervento chirurgico;
-la presenza della malattia dalla lista approvata dal Ministero della Salute;
-la presenza di medpolis;
-ottenere indicazioni dal medico curante;
-disponibilità della necessaria documentazione di supporto.

Come ottenere una quota gratuita per il trattamento del cancro a Mosca per i cittadini russi.

La procedura per ottenere le quote per il trattamento dell'oncologia determina un certo ordine. La prima azione da intraprendere è contattare il personale sanitario. Il medico deve emettere un certificato e confermare la base degli estratti pertinenti, i risultati dei test.

Quindi ci sono due possibili schemi per ottenere quote:

Passando attraverso i casi di tre livelli: la commissione presso la clinica, l'ente regionale e la commissione delle quote presso il centro medico;
rivolgersi direttamente alla clinica, che è coinvolta nella politica delle quote.
Un trattamento efficace del cancro spesso non tollera perdite temporanee. Il paziente ha bisogno di accelerare il design. L'opzione migliore è contattare direttamente la clinica. Se il limite delle procedure libere in un particolare istituto medico è esaurito, è necessario cercare altre istituzioni di quota.

Quali documenti sono necessari per la registrazione delle quote per il trattamento del cancro:
Quindi, la direzione per ricevere cure high-tech dal medico curante è il primo documento necessario per la registrazione. Successivamente, dovrai scrivere una dichiarazione che indichi i dati del passaporto, le indicazioni per il trattamento, i motivi per ottenere assistenza medica.

Documenti per il trattamento gratuito per quota per i pazienti:

-direzione
-applicazione
-SNILS
-passaporto del richiedente
-certificato di pensione
-certificato per bambini per bambini senza passaporto
-Assicurati di allegare un estratto dalla scheda ambulatoriale, i risultati dei test, i referti medici in originale.

Dove e come ottenere una quota per il trattamento del cancro.

Quindi, come notato sopra, un paziente con un pacchetto di documenti può rivolgersi direttamente a una struttura sanitaria per allocare le quote. Questo metodo può essere utilizzato se il disturbo è incluso nell'elenco di base di CHI. Dispensario, la clinica dovrebbe inviare la carta in tre giorni.

La possibilità di un trattamento diretto e di bypass è stabilita in PP n. 1403, datata 19 dicembre 2016

La seconda opzione è quella di inviare documenti al dipartimento regionale del VMP, più spesso presso la clinica. L'applicazione viene esaminata per tre giorni. È usato nel caso in cui la malattia non è inclusa nell'elenco di base del CHI.

Dopo aver confermato i motivi, una domanda viene inviata alla commissione regionale, il periodo di revisione è di 10 giorni. Se viene presa una decisione positiva, una copia del protocollo, insieme a un elenco aggiuntivo di documenti e un coupon, va alla commissione delle quote. Anche in questo caso ci vorranno 10 giorni per considerare l'applicazione.

Tipi di trattamento del cancro a Mosca

In Russia sono disponibili quasi tutti i metodi conosciuti di trattamento delle malattie oncologiche. Grazie ai progressi della medicina e alle tecnologie innovative, i nuovi metodi di trattamento del cancro sono per molti aspetti superiori ai metodi tradizionali di trattamento dell'oncologia: chirurgia, chemioterapia, terapia ormonale, radioterapia. Questi ultimi sono inferiori nella loro efficacia, periodo di trattamento, durata della riabilitazione o tossicità generale.

Rimozione di un tumore nel cancro a Mosca.

Poiché le cellule tumorali possono verificarsi al di fuori del tumore, viene rimosso con un margine. Per esempio, nel cancro al seno, l'intera ghiandola mammaria, così come i linfonodi ascellari e succlavia, vengono solitamente rimossi. Tuttavia, se le cellule tumorali si trovano all'esterno dell'organo rimosso o parte di esso, l'operazione non impedisce loro di formare metastasi. Inoltre, dopo la rimozione del tumore primario, la crescita delle metastasi viene accelerata. Tuttavia, questo metodo cura spesso tumori maligni (ad esempio il cancro al seno), se si esegue l'intervento chirurgico in una fase sufficientemente precoce. I moderni metodi di trattamento del cancro sono tali che la rimozione chirurgica di un tumore può essere eseguita utilizzando sia strumenti tradizionali a freddo che utilizzando nuovi strumenti (coltello a radiofrequenza, bisturi ad ultrasuoni o laser, ecc.). Ad esempio, i metodi più moderni di trattamento del cancro laringeo (fasi I - II) utilizzando un laser con laringoscopia diretta consentono al paziente di mantenere una voce accettabile ed evitare una tracheotomia, che è tutt'altro che ottenuta quando si eseguono operazioni tradizionali aperte (non endoscopiche). Il raggio laser, confrontato con il solito bisturi, riduce il sanguinamento durante l'intervento chirurgico, distrugge le cellule tumorali nella ferita, fornisce una migliore guarigione delle ferite nel periodo postoperatorio.

Chemioterapia per il cancro a Mosca.

Farmaci usati contro le cellule che si dividono rapidamente. I farmaci sono trattamenti efficaci per il cancro, perché possono sopprimere la duplicazione del DNA, interferire con la divisione della parete cellulare in due, ecc. Tuttavia, oltre alle cellule tumorali nel corpo, molte cellule epiteliali dello stomaco si stanno rapidamente e rapidamente dividendo. La chemioterapia li danneggia anche. Pertanto, la chemioterapia porta a gravi effetti collaterali. Dopo la cessazione della chemioterapia, vengono ripristinate le cellule sane. Alla fine degli anni '90 venivano commercializzati nuovi farmaci che attaccavano le proteine ​​delle cellule tumorali, quasi senza danneggiare le normali cellule in divisione. Attualmente questi farmaci sono usati solo per alcuni tipi di tumori maligni.

Radioterapia per il cancro a Mosca.

L'irradiazione uccide le cellule maligne, danneggiando il loro materiale genetico, mentre le cellule sane subiscono meno danni. Per l'irradiazione si usano raggi X e raggi gamma (fotoni a onde corte, penetrano a qualsiasi profondità), neutroni (non hanno carica, quindi penetrano a qualsiasi profondità, ma hanno maggiore efficienza rispetto alla radiazione di fotoni, li usano semi-sperimentalmente), elettroni (caricati le particelle penetrano in profondità relativamente basse, fino a 7 cm, usando moderni acceleratori medici, sono usate per trattare tumori maligni della pelle e delle cellule sottocutanee) e particelle cariche pesanti (circa toni, particelle alfa, nuclei di carbonio, ecc., semi-sperimentalmente nella maggior parte dei casi).

Terapia fotodinamica con farmaci antitumorali a Mosca.

Questi sono i metodi più efficaci di trattamento del cancro, dal momento che possono distruggere le cellule tumorali maligne sotto l'influenza di un flusso luminoso di una certa lunghezza d'onda (fotoem, fotoditazina, radachlorin, fotosens, alasens, photolon, ecc.).

Terapia ormonale per il cancro a Mosca.

Le cellule dei tumori maligni di alcuni organi reagiscono agli ormoni, che viene utilizzato. Così, nel cancro della prostata, viene utilizzato l'estrogeno ormone femminile, nel cancro al seno, i farmaci che sopprimono l'azione degli estrogeni, i glucocorticoidi nei linfomi. La terapia ormonale è un trattamento palliativo: di per sé, non può distruggere un tumore, ma può prolungare la vita o migliorare le possibilità di una cura in combinazione con altri metodi. Come trattamento palliativo, è efficace: in alcuni tipi di tumori maligni, prolunga la vita di 3-5 anni.

Immunoterapia per il cancro a Mosca.

Il sistema immunitario cerca di distruggere il tumore. Tuttavia, a causa di una serie di motivi, spesso non è in grado di farlo. L'immunoterapia aiuta il sistema immunitario a combattere il tumore, provocandone l'attacco più efficace o rendendo il tumore più sensibile. A volte si usa l'interferone per questo. Il vaccino americano oncologo William Coley, così come una variante di questo vaccino - picibanil, sono efficaci nel trattamento di alcune forme di neoplasie.
Trattamento combinato Ciascuno dei metodi di trattamento separatamente (ad eccezione del palliativo) può distruggere un tumore maligno, ma non in tutti i casi. Per migliorare l'efficacia del trattamento spesso utilizzare una combinazione di due o più metodi.

Crioterapia per il cancro a Mosca.

La crioterapia è una tecnica che utilizza il freddo profondo, prodotto da azoto liquido o argon, per distruggere i tessuti anormali. La crioterapia è anche chiamata criochirurgia o criodistruzione, poiché questi termini sono di origine straniera. In greco "crio" significa "freddo" e "terapia" significa "trattamento". La crioterapia è un trattamento oncologico comune. Con l'aiuto del freddo profondo, alcuni tipi di tumori maligni e benigni vengono distrutti. Quando le cellule sono congelate, i cristalli di ghiaccio che si formano dentro e intorno alla cellula li fanno disidratare. A questo punto, c'è un brusco cambiamento nel valore del pH e la restrizione del flusso sanguigno in modo tale che le cellule congelate non possono più ricevere nutrienti. La crioterapia può essere utilizzata per trattare vari tumori maligni e condizioni precancerose. È particolarmente efficace per la rimozione di cellule anormali nel carcinoma del collo dell'utero e nelle cellule di carcinoma delle cellule basali. Tuttavia, molti studi hanno dimostrato che la criodistruzione può essere applicata con successo per trattare altri tipi di cancro, ad esempio carcinoma prostatico localizzato e cancro del fegato, retinoblastoma, carcinoma cutaneo a cellule squamose. Sono in corso studi sull'uso della crioterapia in altri tipi di cancro.